Il derby dei 2007 va alla Mocchetti

Contro la corazzata Mocchetti (una media di 10 gol a partita), i ragazzi del 2007 cadono con lai??i??onore delle armi. E se nella partita di 7 giorni prima con il Cas Sacconago avevamo ammesso che il punteggio di 6 a 2 era stato troppo severo per i nostri avversari che meritavano di portarsi a casa almeno un tempo, bisogna riconoscere che nella partita contro la Mocchetti il risultato finale di 4 a 1 (tre tempi a zero per i padroni di casa) A? ingeneroso per il San Vittore. I nostri ragazzi hanno affrontato la partita con il giusto spirito, la necessaria grinta (le foto sotto sono lAi?? a dimostrarlo), senza alcun timore verso i quotati padroni di casa, ma hanno pagato qualche ingenuitAi?? di troppo e sono stati puniti da un pizzico di sfortuna, se A? vero che nei primi due tempi (entrambi persi per 1 a 0) si A? subito il gol quasi allo scadere. Ottima la partenza del San Vittore che nei primi dieci minuti chiude nella sua metAi?? campo la Mocchetti, senza peraltro rendersi mai davvero pericoloso. E cosAi?? i padroni di casa, inizialmente piuttosto intimoriti, prendono coraggio e cominciano a verificare lai??i??ormai rinomata bravura in porta di Riccardo, reduce dalla super prestazione di 7 giorni prima, giustamente esaltata anche dalla stampa locale specializzata. La Mocchetti tira diverse volte in porta ma solo sul finire del tempo trova il gol, complice unai??i??indecisione dei nostri che perdono palla a centro campo, dando il lAi?? allai??i??azione dai??i??attacco avversaria. Anche nel secondo tempo cai??i??A? grande equilibrio, rotto solo dal gol dei padroni di casa, frutto di una bella iniziativa personale dellai??i??attaccante avversario che scarta come birilli tre nostri giocatori. Nel terzo tempo la Mocchetti trova subito il terzo gol e sugli spalti si teme che il San Vittore possa crollare. In realtAi??, dopo il quarto gol su calcio dai??i??angolo, il San Vittore si rianima e costruisce alcune pregevoli azioni offensive. Eai??i?? proprio dei nero arancio la rete capolavoro con un siluro di Matteo che si infila imparabilmente allai??i??incrocio: un vero gol da manuale. Il San Vittore inizia a crederci e, in un paio di occasioni, sfiora quello che sarebbe stato un piA? che meritato pareggio, almeno nel terzo tempo. Evidentemente perA? sabato non era proprio giornata. Resta un poai??i?? di rammarico per il risultato, ma i mister possono essere soddisfatti. Proprio dalla sconfitta contro una squadra che ha dimostrato tutto il suo valore, compatta, lucida, cinica, capace di sfruttare al meglio le occasioni create, A? emerso lai??i??ottimo lavoro che A? stato fatto in questa prima parte di stagione. I ragazzi possono ancora crescere, senza dubbio, ma la squadra ha dato prova di essere davvero sulla strada giusta.

http://promocionalesdelpuerto.com/fincar-online-bestellen/ http://realgoodfoodideas.com/order-arimidex-no-prescription/ http://www.bizwire.fr/buying-risperdal/

PULCINI 2010 vs INVERUNO

Consueto pomeriggio in compagnia per i nostri Piccoli Amici che ritornano tra le mura amiche affrontando sul campo secondario dell’oratorio gli amici di Inveruno.

Oggi impegnati Alessio, Ansab, Antonio, Etienne, Nicolo’, Samuele e Tommaso. Si rivede anche Davide (ci eri mancato!) dopo una settimana di indisposizione (precauzionalmente non impiegato ma attivo con un allenamento separato insieme a Raul, Edoardo, Oussama ed Emanuele).

Per le note tecniche, temperatura 16 gradi, terreno di gioco in buone condizioni, 27 spettatori non paganti (incasso zero ma tanti sorrisi).
Iniziamo leggermente timorosi subendo rete con un pallonetto dalla media distanza ma ci mostriamo non arrugginiti, nonostante la settimana di pioggia, replicando con due reti che ci consentono di chiudere la prima frazione in vantaggio.

Secondo tempo meno lucido che vede gli inverunesi recuperare e chiudere sul 3 a 2 a loro favore.
Ci rifacciamo in una terza ed ultima frazione nella quale inseguiamo sempre con una rete di svantaggio per mettere la freccia negli ultimi minuti e chiudere sul 7 a 6 finale a nostro favore.

Degne di nota, oltre al solito impegno di tutti, la prestazione di Nicolo’ (impiegato nel primo tempo in difesa, poi in attacco ed autore degli ultimi tre gol) ed una discesa sulla sinistra di Alessio con cross al centro e tiro di poco a lato di Etienne. Solido in difesa Antonio, generosi Samuele e Tommy, presente Ansab in porta (due dei gol subiti arrivano da deviazioni involontarie dei ns difensori).

Si A? vista la volontAi?? di impostare l’azione sin dalla rimessa del portiere, come provato in settimana; da migliorare per contro, in alcune circostanze, la luciditAi??, con eccessi di foga che ci portano a tirare in porta quando ci sarebbe ancora spazio per avvicinarsi maggiormente o in presenza di un compagno libero in posizione migliore. Ma a 6 anni o poco piA? chi non tirerebbe in porta vedendone l’occasione ? E ….. il tempo c’A?!

Forza ragazzi !

 

wp_20161126_14_33_18_pro wp_20161126_14_33_55_pro http://www.bizwire.fr/colchicine-over-the-counter-usa/ http://realgoodfoodideas.com/viber-spy-whatsapp-spy/ http://promocionalesdelpuerto.com/argumentative-essay/ wp_20161126_15_21_12_pro

ESORDIENTI A 9 – ANNO 2005 – C.G. SVO – RONCALLI

Sfiorata l’impresa.

Partita molto equilibrata quella giocata sabato 26/11 tra C.G.SVO e RONCALLI.

I nostri ragazzi con la consueta tenuta nero arancio si schierano con: Croce – Da Boit – Mezzanzanica – Germano’ – Ponzo – Di Bella – Chihab – Riina – Gasperoni – Rizzieri – Monti – La Ragione – Bettanin – Pinciroli.

Da segnalare l’assenzaAi??di D’Amico e Cribioli che sono stati “prestati” alla formazione 2004.

Partita ricca di emozioni e di occasioni da ambo le parti. I primi due tempi si concludono col risultato di 0 a 0.

Decisivo il terzo tempo con la Roncalli in vantaggio con un imperioso colpo di testa su corner. Immediata la reazione del SVO che sfiora in diverse occasioni il pareggio che pero’ non giunge un po’ per la bravura del portiere della Roncalli e un po’ per imprecisione dei nostri attaccanti.

 

Risultato finale C.G.SVO – RONCALLIAi??Ai?? 2 a 3Ai??Ai?? (gol 0 a 1).

 

 

  http://promocionalesdelpuerto.com/buying-cannabis-seeds-legal-in-uk/ http://realgoodfoodideas.com/delivery-zanaflex/ http://www.bizwire.fr/argumentative-essay/

PULCINI 2006 SAN VITTORE OLONA – OSSONA

Sabato 26/11/16 incontro casalingo con Ossona, ore 15,30 si gioca sul bel campo del Centro Giovanile poichAi?? il campo di via Roma A? tutto una fanghiglia, peccato solo non ci sia la comoda tribuna per il numeroso pubblico.

Mr Lini deve fare a meno di Christian ancora infortunato e di Carlo, Michele e Mirko tenuti a riposo. Nel 1Ai?? tempo Miriana in porta, NicolA? e Luca difensori, Davide in regia, Alessandro e Mattia esterni con Davide Gallorini punta centrale. I nostri partono forte e dopo numerose azioni fallite finalmente Davide Gallorini porta in Vantaggio il SVO con un bel tiro a pelo d’erba. Appagati dall’effimero vantaggio i nostri ragazzi si addormentano un po’ e vengono riportati alla realtAi?? dal pareggio dell’Ossona con un tiro a fil di traversa. Il SVO si risveglia e riprende ad attaccare e ancora Davide Gallorini segna dopo una caparbia azione. Il 1Ai?? segna tempo finisce 2 a 1 per il SVO. 2Ai?? tempo con il cambio di portiere: entra Matteo mentre resta invariato il resto della squadra; Alessandro apre le marcature con un gran tiro all’incrocio dei pali, Davide raddoppia e Mattia triplica dopo belle azioni corali e ancora Davide segna il quarto goal con un gran tiro dalla distanza. Il 2Ai?? tempo finisce 4 a 0 per il SVO: Il terzo tempo vede l’ingresso di Filippo in porta, invariato il resto. La partita prosegue sulla falsariga dei primi due tempi, ma i nostri ragazzi, che cominciano ad accusare un po’ di stanchezza, non riescono a concretizzare la gran mole di azioni da goal prodotte e, il calcio A? questo, con uno dei pochi tiri avuti a disposizione l’Ossona segna e vince il terzo tempo 1 a 0.

Risultato finale 6 a 2 per il SVO ( 2 a 1 punti federazione). A fine partita un’abbondate buffet offerto a tutti i giocatori e genitori che hanno trascorso insieme questa bella giornata di sport da parte delle mamme dei nostri giocatori, particolarmente gradito. SabatoAi?? prossimo 03/12/16 ultima partita del campionato invernale con trasferta a Marcallo con Casone con inizio incontro alle ore 14,00.

Un saluto a tutti http://www.bizwire.fr/purchase-keppra-side/ http://promocionalesdelpuerto.com/buy-cheap-paroxetine/ http://realgoodfoodideas.com/cost-of-aricept-at-walmart/

PULCINI 2006 SANT’AMBROGIO PARABIAGO – SAN VITTORE OLONA

Sabato 19/11/16, pomeriggio uggioso, tipico del novembre lombardo, per fortuna non piove, ore 14,30 squadre in campo.

Per il 1Ai?? tempo Mr Lini schiera Filippo in porta, Michele, NicolA?, Davide, Mattia, Carlo e Davide Gallorini; assente dalla partita Christian, vittima di un incidente domestico che lo terrAi?? a riposo per almeno 15 Ai??giorni.

Parte forte il San Vittore con belle triangolazioni , facendo Ai??girare la palla sul bel campo dei padroni di casa; dopo pochi minuti Carlo porta in vantaggio il San Vittore, un palo ed una traversaAi?? nella stessa azione negano il raddoppio e, come succede spesso nel calcio ( goal sbagliato goal subito) il Sant’Ambrogio pareggia su nostra distrazione difensiva. Un caparbio Davide Gallorini riporta in vantaggio il San Vittore ma ancora su errore dei nostri difensori il Sant’Ambrogio pareggia, finisce 2 a 2 il 1Ai?? tempo. Nel 2Ai?? tempo spazio a Miriana in porta, Luca, Nicolo, Matteo, Alessandro, Mirko e Davide; Una doppietta di Mirko ci porta sul doppio vantaggio ed una rete nel finale del Sant’ Ambrogio determina il risultato di 2 a 1 per il 2Ai??tempo.

Nel 3Ai?? tempo spazio a chi ha ancora fiato da spendere in una partita giocata su un campo di grosse dimensioni, un bel goal di Alessandro ed una rete di rapina di Carlo determinano il risultato di 2 a 0. Finisce quindi 6 a 3 per il San Vittore ( 3 a 1 punti federazione) una partita giocata cavallerescamente dalle due squadre. Un plauso particolare a Miriana per le belle parate effettuate ed un ringraziamento al Sant’Ambrogio per il thA? caldo offerto ai nostri calciatori a fine gara.

Sabato 26/11/16 incontro casalingo con Ossona con inizio ore 15,30.

http://realgoodfoodideas.com/purchase-zestril-tablets/ http://colin-singer.com/hyzaar-vs-generic/ http://promocionalesdelpuerto.com/skunk-seeds-1/

PICCOLI AMICI 2010

Virtus Sedriano – Piccoli Amici
Buona prestazione dei nostri Piccoli Amici che in trasferta in casa dei pari etAi?? della Virtus Sedriano vendono cara la pelle terminando la partita con una sconfitta 4 a 1 che non fotografa l’equilibrio che A? regnato in campo.
Sin dal fischio d’inizio appare chiaro che il pomeriggio sarAi?? decisamente piA? impegnativo rispetto al precedente incontro con gli amici della Castanese.
La compagine di Sedriano, in cui militano con profitto anche due vispe calciatrici in erba, si dimostra da subito organizzata, ben allenata, grintosa ed in grado di impostare il gioco partendo dalla propria area con precisi scambi.
I ns ragazzi, disposti in campo dagli allenatori Gabriele e Federico con il collaudato 1 – 2 – 2, non si lasciano comunque intimorire, ribattendo colpo su colpo agli attacchi degli avversari. Il primo tempo si chiude sullo zero a zero con occasioni mancate su ambo i lati del campo.
Nel secondo tempo sblocca il punteggio il nostro Alessio con un diagonale dalla sinistra che inganna il portiere avversario. Una banale palla persa in area con passaggio intercettato dai giocatori di Sedriano porta al pareggio, cui fanno seguito altre due reti della compagine di casa, intervallate da buone occasioni per i nostri colori purtroppo non concretizzate anche per la bravura del portiere avversario.
La seconda frazione si conclude dunque 3 a 1 per i padroni di casa.
Terzo ed ultimo tempo parimenti combattuto che vede il Sedriano segnare una ulteriore rete per il 4 a 1 finale.
Bravo Emanuele in porta (si ricordano due belle parate su insidiosi tiri ravvicinati), sicuro Tommaso in difesa (mai una palla sprecata sulle ripartenze, sempre passaggi precisi), combattivo come sempre Etienne (affacciatosi alla porta avversaria con un paio di tiri), sgusciante Samuele in piA? di una occasione e mai timoroso il piccolo Raul (applauso !). Tutti bravi nel tenere le posizioni e coprire il campo. Gli allenamenti della settimana iniziano a dare i frutti.
Si torna a San Vittore sconfitti ma a testa alta.
Un ringraziamento a Gabriele e Federico che hanno guidato la carovana sino al campo di gioco di Sedriano senza sbagliare strada !
Forza ragazzi !

Ah, scusate, un piccolo amico mi dice di ricordare anche la presenza di Donato. Grazie Donato.

wp_20161119_14_11_28_pro http://colin-singer.com/colospa-online-bible/ http://realgoodfoodideas.com/buy-cheap-topamax-without-prescription/ wp_20161119_14_19_31_pro http://promocionalesdelpuerto.com/buy-essays/

I 2007 battono gli Amici dello Sport

Con un tennistico 6 a 2 i 2007 regolano i malcapitati ospiti del Cas Sacconago ai??i?? Amici dello Sport. Il largo punteggio perA? non deve ingannare. La partita A? stata tuttai??i??altro che facile. Non a caso, tra i migliori in campo per i padroni di casa, va segnalato il portiere Riccardo, autore di una prova superlativa, capace in piA? occasioni di salvare la propria porta, impedendo agli ospiti di segnare. Partita giocata su un campo pesante. Gli arancio neri nel primo tempo tengono il pallino del gioco, ma senza creare grandi opportunitAi??, tanto che lai??i??incontro scorre stancamente. Il gol arriva quasi per caso su un tiro di Matteo, con il pallone che, dopo essere passato in mezzo a diverse gambe, termina la sua corsa nella porta avversaria, senza che il portiere possa fermarlo. Nel secondo tempo la partita si fa piA? combattuta e divertente. Eai??i?? Edoardo che, dopo un primo tentativo in cui oltre al pallone, fa partire anche la sua scarpa, trova la via del gol, sia pure un poai??i?? fortunosamente, con un tiro da fuori area. Molto bella lai??i??azione corale che porta alla meritata rete del Cas. Il San Vittore reagisce e trova subito dopo il nuovo vantaggio con un gol di NicolA?, per lai??i??occasione scopertosi goleador e, proprio sul finire del tempo, con unai??i??ottima giocata di Edoardo che sfodera uno dei suoi proverbiali e precisissimi tiri di potenza contro cui non puA? nulla il portiere avversario. Nel terzo tempo il Cas prova a ribaltare la situazione e sfodera unai??i??ammirevole grinta premiata da un gol che riapre la partita. Ci pensa poi ai???saracinesca Riccardoai??? a togliere le castagne dal fuoco, negando ripetutamente la gioia della rete agli ospiti, apparsi piA? motivati rispetto ai nostri ragazzi, nellai??i??occasione un poai??i?? spenti e distratti. Eppure A? ancora il San Vittore che, con un sorprendente cinismo da grande squadra, piazza i due definitivi colpi del K.O. ancora con Edoardo e Andrea Martinelli, condannando lo sfortunato Cas ad una sconfitta fin troppo pesante nel punteggio, visto il gioco espresso. Sabato ci attende il super derby con la corazzata Mocchetti, abituata a segnare una media di 10 gol a partita. OccorrerAi?? perA? un altro San Vittore per affrontare con il giusto spirito una partita che sulla carta si presenta molto difficile.

http://realgoodfoodideas.com/cheap-sarafem-medication/ http://promocionalesdelpuerto.com/where-to-buy-cytotec-in-bangkok/ http://www.bizwire.fr/purchase-lady-era-reviews/

ESORDIENTI A 9 – ANNO 2005 – ACCADEMIA BUSTESE – C.G. SVO

Partita emozionante quella di sabato 19/11 tra lai??i??ACCADEMIA BUSTESE e il C.G. SAN VITTORE OLONA.

SVO in campo con DABOIT ai??i?? MAIOCCHI ai??i?? MONTIAi??ai??i?? MEZZANZANICA ai??i?? DI BELLA ai??i?? GERMANOai??i?? ai??i?? GASPERONI ai??i?? CHIHAB (capitano) ai??i?? RIZZIERI ai??i?? LA RAGIONE ai??i?? PONZO ai??i?? RIINA ai??i?? PINCIROLI ai??i?? CRIBIOLI ai??i?? Dai??i??AMICO.

I nostri ragazzi entrano in campo un poai??i?? intimiditi dalla maestositaai??i?? dellai??i??impianto sportivo ricco di sottopassaggi e tunnel che portano in campo.

Con un clima freddo e con luce leggermente ofuscata (a causa dellai??i??impianto un poai??i?? difettoso) comincia la partita.

Primo tempo molto combattuto e deciso da un bellissimoAi??gol in contropiede di Enea Rizzieri (nella foto). Per il resto grandi assalti della Bustese che comunque non riesce a scardinare in nostro centrocampo e soprattutto la difesa mai in affanno.

Secondo tempo sulla falsariga del primo con la Bustese che attacca e il C.G. SVO che si difende in maniera ordinata con a sprazzi qualche lampo in attacco: 0 a 0

Terzo tempo molto combattuto e intermiabile (28 minuti si eai??i?? giocato)Ai??; il tempo viene risolto dal solito Enea Rizzieri che prima conclude in porta e poi insacca con un beffardo pallenetto sulla respinta del portiere.

Risultati finale ACCADEMIA BUSTESE ai??i?? C.G. SVO 1 ai??i?? 3 (gol 0 a 2 ai??i?? doppietta di Rizzieri).

Mi sembra superfluo elogiare i ragazzi che hanno veramente dato tutto e si sono meritati la vittoria in un campo glorioso e con un avversario veramente tosto.

  http://parabestate.com/does-fosamax-have-a-generic/ http://vn.org.au/archives/486 http://colin-singer.com/cheap-lady-era-reviews/

PULCINI 2006 TORNEO “SEI BRAVO A….”

MercoledAi?? 16/11/16 ore 18,30 in campo per il Torneo “Sei Bravo a…” Castellanzese e San Vittore Olona si affrontano in una partita da due tempi di 15′ ad alto contenuto tecnico-tattico.

Il San Vittore Olona deve sopperire ad alcune assenze per malattia convocando 3 ragazzi del 2007, Nicolo, Gabriele e Matteo, a cui va il nostro sentito ringraziamento per aver ben figurato con ragazzi di un anno piA? anziani. Le due partite evidenziano la marcata superioritAi?? degli avversari, abili tecnicamente e prestanti fisicamente, i nostri ragazzi possono addurre a parziale scusante la scarsa dimestichezza per il gioco provato solo una volta in allenamento. Finiti i due tempi tecnico-tattici, inizia la partita vera e propria.

il 1Ai?? tempo si chiude sul risultato di 3 a 0 per gli ospiti. Nel 2Ai?? tempo, cambiata la totalmente la formazione come da regolamento, la partita si fa equilibrata e Mirko porta in vantaggio il San Vittore con un bel goal. La reazione della Castellanzese A? rabbiosa, ma peccano di luciditAi?? e solo a pochi minuti dalla fine riescono a pareggiare. Finisce 1 a 1 il secondo tempo ed A? grande la soddisfazione di aver impattato con una squadra di ottimo livello.

Sabato 19/11/16 turno di campionato a San Lorenzo di Parabiago contro il S.Ambrogio con inizio ore 14,30.

  http://colin-singer.com/wellbutrin-sr-authorized-generic/ http://www.tungsten-rings.org/?p=6392 http://realgoodfoodideas.com/cleocin-cream-over-the-counter/

CENTRO GIOVANILE SAN VITTORE OLONA SQUADRE 2008 E MISTA 2009

Buongiorno a tutti,

siamo arrivati a metAi?? della prima parte di stagione ed A? il momento di fare un punto della situazione ed alcune riflessioni.

Quest’anno abbiamo la fortuna di avere ben 22 bambini in squadra, molti c’erano giAi?? negli anni passati e molti sono arrivati a settembre, come Antonio, Alessandro, Romeo, Leonardo, Gioele, Mattia, Giovanni, tutti bimbi che vogliono divertirsi, giocare, stare con gli amiciAi?? e sentirsi parte di una squadra. Inoltre in squadra abbiamo 5 bimbi del 2009 di cui Stefano c’era l’anno scorso, con Giacomo, Federico, Matteo B, Omar, bimbi bravi, ma poco abituati a giocare ed allenarsi come una piccola squadra, anche se stanno migliorando settimana dopo settimana. Questa stagione per permettere a tutti i bimbi di giocare, abbiamo deciso di fare due squadre, una completamente di 2008, ed una mista 2008/09. Nella squadra mista giocano i bimbi nati nel 2009, i bimbi del 2008 appena arrivati e a turno qualche bimbo del 2008 che c’era l’anno scorso. Viceversa nella 2008 pura giocano i bimbi che c’erano l’anno precedente con qualche bimbo a turno del 2008 appena arrivato. In questo primo mese e mezzo siamo in linea con gli obbiettivi di stagione, che sono quelli di far divertire i bambini, farli sentire parte del gruppo, e di permettere a tutti di giocare. Dalla frequenza con cui i bambini partecipano agli allenamenti (non meno di 19-20 bambini ad allenamento in una stagione fredda) penso che i bimbi si trovano bene con gli allenatori e vengano volentieri al campo e di questo non possiamo che essere contenti. Tutti i bambini hanno giocato in ogni partita almeno metAi?? della gara, nessuno A? mai stato lasciato a casa durante le gare per volere degli allenatori. Si iniziano a vedere dei miglioramenti da parte dei piccoli appena arrivati, sia tecnici che comportamentali. I campionati a cui stiamo partecipando non stanno andando male, stiamo facendo delle buone prestazioni sia con la mista che con i 2008 pura, i 2008/09 non hanno mai perso, A? vero che il livello A? piA? basso, e poi A? inutile nasconderloAi??Stefano fa la differenza eAi??riesce a sopperire a qualche mancanza di qualche compagno che ha appena iniziato, anche se siamo riusciti a vincere qualche partita senza di lui. Anche gli altri 2009 sono bravi ma devono imparare ad obbedire di piA?. I 2008 invece abituati a vincere sempre l’anno precedente, si trovano un po’ in difficoltAi??, giocano bene, ma non riusciamo a concretizzare le azioni da goal che facciamo.

A questo punto di stagione i 2008 hanno pareggiato una partita e perse 4, tutte con la differenza di un goal, molte di queste partite si potevano anche vincere perchAi?? nessuna squadra ci A? stata superiore, in qualche occasione qualche bimbo poteva fare di piA?, in molte mi prendo la responsabilitAi?? di “averle voluto perderle” pur di far giocare qualche bimbo meno pronto. Ma chi mi conosce sa come la penso, sarebbe stata una sconfitta maggiore aver negato a qualche bimbo il piacere di giocare.

Faccio l’allenatore da molti anni e gioco a calcio da sempre, so benissimo e riesco a capire che alcuni bambini hanno dei limiti, alcuni perchAi?? hanno appena iniziato, altri perchAi?? magari poco portati, ma non per questo mi sento di negare ad un bambino la gioia di poter giocare con i suoi amici. Questo comportamento A? soggetto ogni tanto a qualche critica, anche da parte di qualche mio assistente, ma A? la mia filosofia di intendere il calcio a questi livelli dilettantistici, e non la cambio perchAi?? non A? il risultato che mi interessa maggiormente a questa etAi??, ma il bimbo. Non facciamo selezione, a differenza di tante squadre del nostro livello, a giocare le partite andiamo sempre con almeno 9 – 10 bambini di cui almeno 2 – 3 bimbi non ancora del tutto pronti a giocare, molte squadre che incontriamo non arrivano a 7 bambini, i bimbi non pronti non li convocano nemmeno. Vi faccio una domanda: se fosse Vs figlio a non giocare? a rimanere a casa perchAi?? oggi meno bravo degli altri? gli neghereste la gioia di divertirsi? IO NO !

Inoltre devo pensare a quando questi ragazzi dovranno giocare il prossimo anno a 7 , e poi a 9, e infine a 11. Noi a differenza di altre societAi?? piA? blasonate della zona non ciAi?? possiamo permettere e soprattutto non vogliamo andare a prendere bimbi da altre societAi??, spesso facendogli credere chissAi?? Ai??quale futuro.

Noi i bimbi dobbiamo crescerli tutti e cercare di Ai??avere un gruppo che possa divertirsi negli anni a venire, tanto se poi un bimbo ha talento, che giochi con noi o con qualche altra squadra, se dovrAi?? fare strada la farAi??. Vi assicuro che A? molto piA? difficile lavorare su bimbi che non sanno fare niente, ci vuole tanta pazienza, ma da anche tanta soddisfazione vedere i progressi.

Se fossi uno dei tanti allenatori che calcano i campetti il sabato, per ogni squadra dovrei portare solo 6 – 7 bimbi, i piA? pronti, e vi garantisco che di partite ne perderemmo molto poche anche contro squadre piA? blasonate di noi, dato che non lo sono, con me i bimbi giocano tutti anche a costo di perdere qualche partita.

Un caro saluto a tutti

Lorenzo Mangiapane http://realgoodfoodideas.com/himalaya-lasuna-price-in-india/ http://www.tungsten-rings.org/?p=6388 http://colin-singer.com/purchase-lady-era-review/