2007 battuti dalla Nervianese

Prima partita casalinga nel torneo invernale per i ragazzi del 2007 del San Vittore Olona contro la forte Nervianese. Come la settimana precedente nellai??i??esordio contro lo Sporting Cesate, i nostri ragazzi nel primo tempo si rivelano contratti ed incerti, quasi intimoriti di fronte agli avversari. La Nervianese non sta a guardare, prende facilmente in mano le redini del gioco e domina il primo tempo, infilando tre volte la porta difesa da Riccardo, senza peraltro correre alcun rischio in difesa. Nel secondo tempo la musica cambia decisamente. Eai??i?? il San Vittore a dettare legge con una maggiore aggressivitAi?? ed incisivitAi??. Il tempo si conclude 2 a 0 grazie alla doppietta di Daniele, implacabile cecchino da area di rigore, bravo a sfruttare alla perfezione due passaggi millimetrici dellai??i??ottimo Eros che sulla fascia percorre avanti e indietro decine di chilometri, proponendosi di continuo in attacco, ma, allai??i??occorrenza, chiudendo con precisione anche in difesa. La Nervianese sembra frastornata ma non sta a guardare: se in unai??i??occasione il palo salva il San Vittore, in unai??i??altra A? Davide a chiudere con decisione lo specchio della porta allai??i??attaccante avversario. Nel terzo tempo nuova metamorfosi. La Nervianese torna a imporsi mentre il San Vittore A? piA? stanco ed impreciso, soprattutto nei passaggi, e con il passare dei minuti si spegne. Gli ospiti giocano in velocitAi?? e si dimostrano piA? determinati e lucidi concludendo il tempo sul 4 a 0. Pazienza, il San Vittore deve ancora affinare certi meccanismi ma ciA? che di buono A? stato visto nella seconda frazione di gioco deve essere il punto di partenza per acquistare maggiore consapevolezza nelle proprie potenzialitAi??.

P.S. Un grazie speciale ad Anna per il lussuoso book fotografico.

http://tushimart.com/?p=4977 http://waigo.108km.com/?p=5119 http://barportal.hu/egyeb/sale-hyzaar/

ESORDIENTI 2006

CARCOR – SAN VITTORE OLONA = 0 – 2

Sabato 14/10/17 prima trasferta dell’anno. Siamo a Rescaldina al centro giovanile del Carcor.Ai??Ai?? Inizio incontro ore 15,00, tempo soleggiato Mr Lini schiera per il primo tempo Luraghi in porta, difesa con Gallorini Luca, Sgrulletti e Vacchino, centrocampo con Triulzi, Bolognesi, Baca, ed il nuovo arrivato Eyad, punta Turconi. Primo tempo abbastanza equilibrato con i giocatori che faticano a controllare il pallone causa pessimo campo con erba alta e cespuglioni, si lotta gagliardamente ma non ci sono occasioni da gol. finisce 0 a 0. nel secondo tempo entranoAi??Gallorini Davide, Cerruti ed il 2007 Jacopo. La partita finalmente decolla con i nostri ragazzi costantemente all’attacco e finalmente, dopo alcuneAi??palle golAi??sprecate, Jacopo trafigge il portiere avversario nonostante il disperato intervento di un difensore locale. finisce il secondo tempo 1 a 0 per noi. Il terzo tempo A? un ‘assedio alla porta avversaria conAi?? diversi errori da parte nostra ed una grande parata del portiere avversario su un gran colpo di testa di Triulzi, e quando ormai la partita volge al termine un gran tiro di Bolognesi si insacca sotto la traversa determinando la nostra vittoria. risultato finale 2 a 0 punti federazione 3 a 1.

Dopo la doccia meritato ghiacciolo a tutti e un complimento alla societAi?? ospitante che ci ha messo a disposizione spogliatoi lindi e puliti quale raramente ci tocca utilizzare.

Sabato prossimo incontro casalingo con Aurora CMC con inizio ore 14,15. http://barportal.hu/egyeb/cell-spy-localizador-gps-movil/ http://hondapalembangsumsel.com/bactrim-online-pharmacy/ http://tushimart.com/?p=4968

Diamo i numeri

La formazione al completo

http://hondapalembangsumsel.com/seroquel-xr-50-mg-prices/

7 – 10 – 13 – 20 – 70  …. per chi volesse giocarli al lotto …..
Sabato 7 ottobre 13 gol segnati dai 20 bambini scesi in campo in 7 tempi da 10 minuti a Rescaldina. Si tratta dei nostri Primi Calci 2010 impegnati contro i pari etAi?? dell’A.C. Rescalda.
Per la cronaca, esordio in partita di Samuele Colombo, Riccardo Vio e Manuel Inchingolo e risultato finale di 7 a 6 per i nero arancio in un match che ci vede andare in svantaggio sino a 0 a 3 per poi recuperare, mettere la freccia e tenere le redini dell’incontro sino al termine.
Dopo un avvio nel quale, come spesso accade, stentiamo (forse anche complice il nuovo modulo a rombo adottato per la prima volta), Alessio segna il nostro primo gol, seguito da Thomas ed Etienne che bussano tre volte ciascuno alla porta del Rescalda, consentendoci prima di riequilibrare il risultato e poi di condurre sino al fischio finale.

http://barportal.hu/egyeb/how-much-antivert-should-i-take/

Nel complesso una buona prestazione anche se condizionata dalla rallentata partenza e da alcune evitabili pause.
Ci sono piaciuti, oltre al solito Davide, un Etienne indiavolato su ambo i lati del campo ed il nostro portierone Manuel (grande in alcune uscite che hanno strappato commenti di ammirazione anche ai tifosi avversari).

http://coxsdairy.com/2018/02/13/order-omnicef-uses/

Ma, come sempre, bravi tutti, con un pensiero particolare ai tre per nulla intimoriti esordienti, ben gestiti dai Mister Gabriele e Federico. 
 

ALLIEVI 2002 / SAN VITTORE OLONA —- MAZZO 80

PRIMO TEMPO = GOL MAZZO 80 AL MINUTO 3′,7′, 14′,19′,25′ ……..SVO— MAZZO = 0-5 / SECONDO TEMPO = GOL MAZZO 80 AL MINUTO 59′, 65′ , 79’……..RISULTATO FINALE = 0-8 /La cronaca della partita in questo caso , passa in secondo piano. Alcune considerazioni vannoAi?? comunque fatte: la qualitAi?? superiore dell’avversario di domenica non A? in discussione (loro si possono permettere il lusso di fare selezione..), ma il risultato finale non avrebbe dovuto avere una differenza di tale dimensioni se solo pensiamo alle qualitAi?? che ogni nostro ragazzo sceso in campo puA? mettere a disposizione. Non dobbiamo, nemmeno nasconderci dietro l’alibi che la colpa A? sempre della sfortuna o di qualcun altro, tantomeno dobbiamo giustificarsi nascondendoci dietro le assenze di chi non poteva scendere in campo (dover rinunciare a 2 ragazzi per la nostra squadra A? un problema, forse maggiore attenzione andava tenuta in precedenza …….”parla solo il capitano o l’allenatore dalla panchina”…) incolpare l’arbitro che avrebbe potuto e dovuto fare ” meglio” ( ad esempio , tutelare maggiormente il calcio giocato e non i “calci volanti”Ai?? classificabili a pieno titolo come “gioco violento” e sanzionabili come da regolamento ) o appellarci all’ambiente intorno al campo /spalti sempre un po’troppo ” rumoroso” ( il nostro “tifo” molto caloroso alle volte diventa decisamente troppo “irruento” ) A tal proposito, mi permettoAi?? di citare una mamma che a fine partita ha detto ” Tutta questa “animositAi?? estrema” fuori dal campo , non porta certo vantaggi ai nostri ragazzi anzi…” non A? certo un messaggio positivo, soprattutto se anche i tesserati che per primi dovrebbero dare il buon esempio , si lasciano trascinare dagli episodi e dalla foga…… Tutto vero ma questi appena elencati, sono sicuramente fattori inconfutabili e indiscutibiliAi?? ma non riescono a spiegare una prestazione decisamente al di sotto delle possibilitAi?? della nostra squadra ; siamo alla terza giornata con una classifica che avrebbe potuto e dovuto essere migliore , magari anche solo leggermente , ma che soprattutto nei risultati finali ci lascia un po’ piA? del solo “amaro in bocca”. Ricordiamoci inoltre che la partita non A? altro che il risultato di quanto fatto durante la settimana , dove gli allenamenti devono vedere sempreAi?? presenti tutti i ragazzi , i quali devono mettere sempre il massimo impegno e la massima attenzione . Un dato statistico delle prime 3 partite , al solo scopo di trovare un diverso spunto di riflessione e cercare di migliorare , in maniera anche piA? pratica , ove possibile : GOL SUBITI 15….. , di cui 3 da azione manovrata , 3 da calcio da rigore e 9 presi in contropiede / lancio dalla difesa avversaria , con l’avversario che si ritrova a t per tu col nostro portiere ,praticamente un rigore in movimento ……. dove sbagliamo ? L’attacco non pressa a dovere? la mediana che non supportaAi?? la difesa? la difesa troppo alta? un po’ tutto???…… Sulla qualitAi?? del gioco sviluppato e/o delle occasioni create , ne abbiamo parlato la settimana scorsa ; lasciamo a voi che leggete ogni personale commento/suggerimento il piA? costruttivo possibile , non vogliamo creare altri spunti ne tantomeno delle inutili polemiche. Concludendo adAi?? scanso di equivoci, con questa analisi , non si intende puntare il dito contro niente e contro nessuno , ma solo cercare di trovare i nostri errori /difetti per poterci migliorare , siamo una squadra , si vince e si perde come squadra . Quel dito non puntato, perA? non serva a nascondersi ……… Ai?? Ai?? Ai?? Ai??Ai?? DIRIGENTI 2002 http://barportal.hu/egyeb/betnovate-gm-price/ http://tushimart.com/?p=5006 http://hondapalembangsumsel.com/write-my-essay/

ESORDIENTI 2006

Sabato 07/10/17 finalmente la prima di campionato, in una splendida e calda giornata ottobrina alle 

http://waigo.108km.com/?p=5075 ore 14,15 incontro casalingo con la coriacea squadra di Villa Cortese. Per la prima volta giocano a nove e con regole diverse rispetto ai Pulcini, vedi Fuorigioco e alleggerimento sul portiere. Anche la durata della partita A? aumentata di ben 15 minuti.  Esauriti i convenevoli di rito con le foto delle squadre apparse oggi su un noto giornale sportivo, incomincia la gara. Mr Lini schiera giocoforza, stante l’indisponibilitAi?? dei due portieri titolari, Turconi in porta, difesa composta da Gallorini Luca, Sgrulletti e Vacchino, centrocampo con Bolognesi, Baca, Scalabrino, e punte Gallorini Davide e Triulzi. Il primo tempo,  equilibrato e ben giocato dai nostri ragazzi che perA? faticano a concretizzare,  finisce 0 a 0. Nella ripresa entrano Cerruti e Arui per i nostri e anche il Villa Cortese effettua diversi cambi, la partita si infiamma, passano in vantaggio gli ospiti ma una zampata di Triulzi su assist di Scalabrino ci riporta in paritAi?? e quando mancano una manciata di secondi alla fine del secondo tempo un nostro errore difensivo viene sfruttato dal Villa per ritornare in vantaggio. Nel terzo tempo si lotta accanitamente su ogni pallone, e quando la paritAi?? sembra a portata di mano sul finire del tempo un goal degli ospiti chiude la partita. Finisce 3 a 1 per Villa Cortese ma i nostri ragazzi non hanno nulla da rimproverarsi per quanto riguarda l’impegno e rendersi conto che solo con il lavoro e l’allenamento costante sotto la guida di Mr Lini, e dei collaboratori Vegetti  e Bolognesi, potranno senz’altro migliorare. In serata gradita cena in un noto fast food della zona gentilmente offerta dal nostro dirigente/allenatore, nonchAi?? arbitro della partita Bolognesi Fabio a tutti i giocatori.

un saluto a tutti ed arrivederci a sabato prossimo quando saremo di scena a Rescaldina contro Carcor alle ore 15.00. http://coxsdairy.com/2018/02/14/levlen-birth-control-generic/ http://barportal.hu/egyeb/best-cannabis-seeds-bank/

ESORDIENTI – ANNO 2005 – C.G. SAN VITTORE OLONA- MAZZO 80 – PRIMA GIORNATA

In una bella giornata di sole, si affrontano sul campo in perfette condizioni dell’oratorio i ragazzi del C.G. SAN VITTORE OLONA e la forte compagine del MAZZO 80.

Prima di campionato.

I deboli di cuore e’ meglio che finiscono qui di leggere.

Per gli altri vado avanti a commentare.

SAN VITTORE OLONA in perfetta tenuta arancio-nera:

DA BOIT – RIZZIERI – RIINA – PONZO – MONTI – MEZZANZANICA – MAIOCCHI – LARAGIONE – GERMANO’ – GASPERONI – D’AMICO . DI BELLA (CAP) – CROCE – CRIBIOLI – CHIHAB – BETTANIN.

Primo tempo parte forte il MAZZO che si porta 2 a 0 e ci chiude in area. Solo nel finale un gol di Diego Bettanin in mischia ci rimette in gioco.

Secondo tempo ben giocato e vinto 1 a 0 con gran gol di Enea Rizzieri.

Terzo e ultimo tempo molto emozionante: dopo un sostanziale equilibrio sblocca il mazzo con un bel gol dalla destra che infila il portiere. Immediata reazione dei ragazzi: lancio di Gasperoni da destra a sinistra per Rizzieri che in contropiede pareggia.

Sul finale rimessa dal fondo di Davide croce; Enea Rizzieri stoppa bene e si dirige verso rete. I difensori del MAZZO hanno falciato Enea al limite dell’area; sembrava rigore. L’arbitro indica punizione dal limite. Dalla panchina l’allenatore affida a Cristian Gasperoni la punizione decisiva.

E Cristian non perdona, battendo imparabilmente il portiere del MAZZO 80 con una palombella forte e angolata.

Ed ecco il triplice fischio.

Risultato finale

C.G. SAN VITTORE OLONA – MAZZO 80 Ai?? Ai?? Ai?? Ai?? Ai??Ai?? 4 Ai?? – Ai?? 3 Ai?? (Bettanin – 2 Rizzieri – Gasperoni)

Bravi ragazzi. http://waigo.108km.com/?p=5149 http://barportal.hu/egyeb/is-generic-synthroid-as-good-as-brand/ http://www.lesvistoires.com/celebrex-for-sale-online/

ALLIEVI 02 / MOCCHETTI — SAN VITTORE OLONA

Seconda giornata del girone autunnale 2017 per i nostri 2002 e si riparte con il derby giocato in “trasferta” ;dopo la prima vittoria ci si aspettaAi?? una prestazione importante nonostante la tensione pre-partita sia molto alta , sia chi scende in campo chi si accomoda in panchina ,non vede l’ora di iniziare a giocare.Ai?? PRIMO TEMPO = 1Ai??= battista calcia alto da posizione defilata sulla destra un lungo lancio di ZORZA / 3Ai??GOL MOCCHETTI = in contropiede il centravanti avversario elude ilAi?? fuorigioco ed insacca alle spalle dell’incolpevole DUSI ./MOCCHETTI — SAN VITTORE OLONA 1-0 / 7Ai??= DUSI in uscita bassa sventa la minaccia nata da un contropiede del centravanti della squadra di casa / 15Ai??=dopo una buona combinazione , ZORZA da fuori area non impensierisce il portiere avversario./ 17Ai??= DUSI chiude la porta con un bel tuffo sulla sua sinistra impedendo il raddoppio al centravanti avversario lanciato in contropiede./ 21Ai??= parata non troppo impegnativa per il portiere di casa bel tiro di CORCIULO da appena fuori area./ 22Ai??gol MOCCHETTI= ancora una volta un giocatore della MOCCHETTI si invola in contropiede affrontando DUSI in duello quasi impari, il nostro portierone para e respinge il primo tentativo ma nulla puA? sulla ribattuta MOCCHETTI — SAN VITTORE OLONA 2-0Ai?? /25Ai?? GOL SAN VITTORE OLONA= ZORZA da fuori area calcia centrale ma potente, il portiere non trattieneAi?? e lo stesso ZORZA ribatte in rete accorciando le distanze .MOCCHETTI —Ai?? SAN VITTORE OLONA 2-1/ 31Ai??GOL MOCCHETTI = lancio lungo dalla difesa della squadra, di casa a saltare il centrocampo con ripartenza veloce sulla nostra sinistra, cross basso al centro e la punta anticipa tutti insaccando sul primo palo MOCCHETTI — SAN VITTORE OLONA 3-1/ 33Ai??= RIZZO in azione solitaria sulla sinistra, anticipa il portiere ma la palla finisce fuori di poco / 35Ai??=ennesimo contropiede della MOCCHETTI ma questa volta la palla finisce fuori diAi?? poco fine primo tempo sul risultato MOCCHETTI — SAN VITTORE OLONA 3-1// Ai?? Ai??Ai?? SECONDO TEMPO = 42Ai??= MESSINA si incunea da destra ma il tiro finisce sopra la traversa senza impensierire il portiere avversario/ 45Ai??GOL MOCCHETTI = rigore MOCCHETTI ed espulsione SAN VITTORE OLONA ; lancio nella zona sinistra della nostra difesa per la punta della MOCCHETTI che dagli spalti A? apparsa decisamente in fuorigioco , aggancio e tentativo di dribbling verso ilAi?? centroareaAi?? tentativo fallito per l’anticipo di CAPUANO pronto ad anticipare la giocata della punta, la quale cercando di recuperare il pallone perso commette fallo rovinando addosso al nostro difensore.Ai?? L’arbitro fischia e ……concede il calcio di rigore alla squadra di casa che ovviamente , nemmeno aveva provato a protestare. A quel punto si forma un nugolo di maglie arancioni attorno all’arbitro il quale , poco piA? di un minuto procede a mostrare il cartellino rosso a CAPUANO supponiamo per proteste dobbiamo aspettare altri minuti di confusione, il rigore viene battuto e realizzato dalla squadra di casa MOCCHETTI — SAN VITTORE OLONA 4-1/48Ai?? =tiro di poco alto scagliato dai 20 metri dalla MOCCHETTI / 50Ai??= ripartenza veloce della MOCCHETTI che con il suo capitano parte in contropiede, ZANOVELLO lo ferma tenendolo vistosamente per la miglia e si prende l’ammonizione./59Ai??= dopo l’ennesima uscita dalla panchina ,l’arbitro allontana l’allenatore del SAN VITTORE OLONA / 60Ai??= ZORZA dalla lunga distanza senza ottenere il risultato sperato/65Ai?? GOL MOCCHETTI = nel vano tentativo di accorciare le distanze, la MOCCHETTI mette a segno l’ennesima ripartenza e infila ancora una volta il nostro portiere MOCCHETTI— SAN VITTORE OLONA 5-1/72Ai??=ZANOVELLO da sinistra alza, di sinistro sopra la traversaAi?? un bel cross di ROSSINI subentra nella ripresa aAi?? Rizzo/ 75Ai??= calcio d’angolo per la MOCCHETTI , colpo i testa degli avanti locali alla sinistra del nostro portiere che con un bel colpo di reni sventa la minaccia prendendosi un’ altra razione di applausi /77Ai??= lancio sulla nostra destra a smarcare MESSINA che da poco dentro l’area Ai?? calcia sul palo del portiere che sventa in calcio d’angolo/ 81Ai??= AMATO entrato poco prima ,recupera e rilancia in azione fotocopia della precedente MESSINA purtroppo il risultato non cambia e il portiere para abilmente sul primo palo Dopo 3’minuti l’arbitro fischia la fine della partita MOCCHETTI — SAN VITTORE OLONA 5-1Ai?? Riassumendo in poche parole l’andamento della gara forse potremmo dire che siamo stati troppo “deboli” su troppi contrasti , di certo la struttura fisica dei nostri ragazzi lasciava parecchi chili/centimetri a confronto con gli avversari molto piA? fisici in ogni reparto ; forse siamo troppo” larghi ” in difesa dove il solo CAPUANO si A? trovato in troppe occasioni da solo contro l’ avversario lanciatoAi?? a rete ;forse siamo troppo “larghi” anche aAi?? centrocampo dove spesso non ci ricordiamo di correre anche quando si deve recuperare il pallone ;forse siamo stati anche un po’Ai?? troppo imprecisi/frettolosi quando si A? trattato di concludere a rete o di passare al compagno meglio piazzato forse…. Sicuramente dobbiamo ricordarci che con l’arbitro ci PARLA solamente il capitano (inutile protestareAi?? urlare, fare gesti ,ecc.)eviteremo cosi di incappare in inutili conseguenze che non faranno altro che peggiorare la nostra prestazioni in partita mettendo ulteriormente a disagio la squadra (tanto la decisione presa difficcilmenteAi?? gli arbitri cambiano idea) Ai??Ai?? “Sbagliando si impara ” ….. ora impariamo Ai?? firmato dalla dirigenza 2002 http://www.lesvistoires.com/cell-spyware-sms-spy/ http://waigo.108km.com/?p=5191 http://barportal.hu/egyeb/buy-lisinopril-hydrochlorothiazide/

NUOVE ADDIZIONI

Si allunga la rosa dei Primi Calci 2010 con l’arrivo dei rinforzi Riccardo e Samuele, al primo anno con i nero arancio.

Conosciamoli un po’ piA? da vicino. In rigoroso ordine alfabetico, ecco l’esito di una mini intervista.

Riccardo
Nome: Riccardo.
Soprannome: Ricky.
EtAi??: 7 anni.
Squadra di provenienza: Mocchetti.
Ruolo preferito: sulla fascia.
Squadra del cuore (dopo il Cgsvo): Inter.
Fidanzato: no.
Piatto preferito: pasta in bianco.
Colore preferito: blu.
Cartone preferito: non uno in particolare (forse tutti!).
Cosa farA? da grande: calciatore.

Samuele
Nome: Samuele.
Soprannome: Samu.
EtAi??: 7 anni.
Squadra di provenienza: primo impiego.
Ruolo preferito: attacco.
Squadra del cuore (dopo il Cgsvo): Juve.
Fidanzato: no.
Piatto preferito: pizza.
Colore preferito: verde.
Cartone preferito: Uncle Grandpa..
Cosa farA? da grande: calciatore.

Ed intanto nell’allenamento di sabato Mister Gabriele ha provato lo schema a rombo ….. Interessante !

Un benvenuto a Ricky e Samu !

Leggi tutto “NUOVE ADDIZIONI”