ESORDIENTI 2006

Sabato 10/03/18 trasferta a Vittuone, giornata uggiosa ma per fortuna non piove piA?, campo in buone condizioni.
Assenti Sharka per affaticamento muscolare e Zanellati colpito da improvviso attacco febbrile, Mr Lini deve fare a Meno anche di Cerruti che nel riscaldamento pre partita si procura una distorsione alla caviglia. Primo tempo con Luraghi in porta, Gallorini Luca, Vacchino e Sgrulletti difensori, Baca e Bolognesi a centrocampo supportati da Mola ed Eyad sulle fasce, Turconi punta di diamamnte. Le squadre si affrontano a viso aperto dando vita ad incontro combattuto e leale, ma le difese hanno sempre la meglio sugli opposti attacchi, finchA? al 15′ Turconi effetua un traversone verso il centro che trova Mola pronto ad insaccare sul secondo palo. La reazione della squadra di casa non produce effetti e cosi il primo tempo finisce 1 a 0 per noi. Secondo tempo entrano Triulzi e Gallorini Davide, la partita continua sulla falsariga del primo tempo, gran gioco che si infrange sulle difese ed il tempo termina sullo 0 a 0. Nel terzo tempo accusiamo un po’ di stanchezza che ci porta a commettere alcune leggerezze difensive ma per fortuna Luraghi A? vigile ed attento ed anche il terzo tempo finisce 0 a 0.
Sabato prossimo 17/3/18 incontro casalingo con Magenta, ore 14,15 sperando che in settimana splenda il sole ed asciughi il campo di via Roma ad oggi ridotto ad un pantano.
Un saluto a tutti
Sergio Proverbio http://tv1.si/spy-phone-phone-spy/ http://www.iloveagood.com/wechat-spy-localizador-gps-movil http://batdongsanhoangkim.com/buy-essays.html

ESORDIENTI A 11 – C.G.SAN VITTORE OLONA – CASTELLANZESE

Su un campo pesante per le ripetute piogge si incontrano i ragazzi di Mister Umberto Bonfanti e la forte compagine della CASTELLANZESE.

C.G.SAN VITTORE OLONA in campo con:

Maiocchi in porta (Croce e Da Boit non disponibili)

La Ragione Riina Mezzanzanica e Ponzo in difesa (Germano’ negli altri tempi)

DiBella Khater Chihab e Rizzieri a centrocampo (Cribioli negli altri tempi – Shkurtay e Bettanin non disponibili)

Gasperoni trequartista

D’Amico di punta (Monti negli altri tempi).

Primo tempo scoppiettante con 3 gol a ripetizione. Castellanzese in vantaggio, poi pareggio di Enea Rizzieri e nuovo vantaggio dei neroverdi.

Secondo tempo molto combattuto e ottima prova del nostro portiere e della difesa quasi impenetrabile – zero a zero.

Anche il terzo tempo molto combattuto ma la CASTELLANZESE trova il gol sul finale dopo che Cribioli aveva colpito una clamorosa traversa su punizione.

Risultato finale C.G.SVO – CASTELLANZESE Ai?? 1 – 3 Ai?? (gol di Enea Rizzieri)

 

  http://binjabi-hajj.com/2018/02/16/buy-cozaar-cheap/ http://tv1.si/buy-sinequanone/ http://isentinel.biz/?p=13597

Primi Calci 2010 – A Turbigo

Termina lo scorso sabato 24 con un quadrangolare a Turbigo la preparazione dei 2010 per il campionato primaverile (prima giornata sabato 3 marzo, meteo permettendo, a Cogliate).

In una situazione ancora complicata dall’assenza del nostro portiere Manuel e del centrale Davide, affrontiamo una squadra rosso/gialla, una marrone ed una amaranto.

Con la squadra rosso/gialla andiamo in svantaggio, ci portiamo sul due a uno a nostro favore e chiudiamo il primo tempo due a due, salvo poi subire quattro reti (senza segnare) nella seconda frazione, complici anche esperimenti nella formazione in campo.

Con i marroni cediamo 2 a 1 e con gli amaranto 3 a 1 ma quest’ultima partita non fa testo perchA?, in sei, dopo due incontri della durata di 30 minuti ciascuno, le energie sono quelle che sono.

Nessuna vittoria ma il gol piA? bello visto nei tre match A? nostro, con Thomas che, contro gli amaranto, insacca di prima un assist di Alessio, involatosi sulla sinistra.

Che dire, periodo impegnativo quello di gennaio e febbraio. Allenamenti a ranghi ridottissimi (lo scorso giovedAi?? solo in tre), contatissimi alle partite, necessitAi?? di impegnare i piccoli in ruoli anche diversi dal solito. Ma nella difficoltAi?? i presenti hanno potuto giocare molto.

Ci A? piaciuta, nel frangente, la crescita di Etienne, i cui progressi nella zona difensiva, sia per interdizione che per impostazione del gioco, sono stati di rilievo. Anche Ricky e Samu Colombo in porta hanno sorpreso per la prontezza di spirito. Samu Iseppato, dal canto suo, si A? super esercitato nel saltare l’uomo.

Ma adesso speriamo di essere sempre in otto, ad allenamenti e partite, perchA?, come diceva Catalano, meglio essere in otto ed andare avanti che essere in cinque ed andare indietro!

http://batdongsanhoangkim.com/pfizer-cytotec-for-sale.html http://tv1.si/aricept-price-comparison/ http://isentinel.biz/?p=13621