CGSVO 2012 a Novarello

[et_pb_section fb_built=”1″ _builder_version=”3.12.2″][et_pb_row _builder_version=”3.12.2″][et_pb_column type=”4_4″ _builder_version=”3.12.2″ parallax=”off” parallax_method=”on”][et_pb_text _builder_version=”3.12.2″ header_font=”||||||||” animation_style=”zoom”]

FINALMENTE!!

DOPO AVERLO SOLTANTO SFIORANTO NEL MESE DI OTTOBRE IN OCCASIONE DEL NOVARELLO DAY ANNATA 2012, POI SOSPESA PER PIOGGIA, ECCOMI NEL CENTRO SPORTIVO PIU’ BELLO D’ITALIA.

DOPO UN ATTIMO DI SMARRIMENTO CERCO UNA RECEPTION, VISTO CHE MI ASPETTAVO UNA SORTA DI POSTO DI CONTROLLO CON INCARICATI CHE TI FANNO LA RADIOGRAFIA E ALLA FINE TI DANNO UN PASS PER ENTRARE, COME ACCADE IN POSTI PIU’ BLASONATI.

E INVECE NO, LIBERO ACCESSO, SPAZI ENORMI, CAMPI A NON FINIRE E STRUTTURE ALL’AVANGUARDIA.

IL POSTO IDEALE DOVE RESPIRARE CALCIO.

E’ PROPRIO QUESTO CHE HO NOTATO AL PRIMO IMPATTO, LA PASSIONE PER IL CALCIO A MISURA DI FAMIGLIA.

I RAGAZZI DELLE GIOVANILI A STRETTO CONTATTO CON LA PRIMA SQUADRA MA CALATI IN UNA DIMENSIONE “CASALINGA”. I GENITORI A POCHI PASSI AD OSSERVARE GLI ALLENAMENTI E NOI ALLENATORI DELLE SQUADRE DELLA “GALASSIA NOVARA” SUL CAMPO CON I MISTER A PRENDERE QUALCHE SPUNTO DA REPLICARE AL CENTRO Giovanile San Vittore Olona.

L’atmosfera giusta per cercare di inseguire un sogno, ma con la giusta dose di spensieratezza nell’aria.

Un motivo in più per essere orgoglioso del fatto che i miei ragazzi durante le partite sfoggino il logo del Novara Calcio.

Faro’ tesoro di questa prima visita.                                                                       

                                                                                                                                                          LORENZO

[/et_pb_text][et_pb_gallery _builder_version=”3.12.2″ gallery_ids=”12299″][/et_pb_gallery][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]