E vittoria fu…

4 febbraio 2018. Una data che per i 2004 del San Vittore potrebbe diventare storica. Un poai??i?? come il 5 maggio 2002 per gli interisti o il 14 maggio 2000 per gli juventini (la pioggerellina di Perugia, lai??i??irremovibile decisione di Collina, ai???il miglior arbitro al mondoai??? ed il gol di Calori). GiAi??, perchAi?? era da tempo immemore che i nostri ragazzi non vincevano una gara ufficiale in campionato. Se si escludono i tornei di maggio o le amichevoli, andando a memoria, era dalla partita di Rescalda, nellai??i??ormai lontanissimo ottobre 2016, che il San Vittore versione 2004 non raccoglieva tre punti sul campo. Tanto A? vero che, a fine partita, i sempre numerosi genitori sugli spalti si domandavano stupiti e spiazzati: ai???Ma cosa si fa in queste occasioni?ai??? Il successo dei nostri ragazzi, in realtAi??, era nellai??i??aria. Da dicembre avevano iniziato ad esprimersi su discreti livelli, alcune amichevoli avevano dimostrato che cai??i??erano squadre con cui se la si poteva giocare, lo spirito era quello giusto. GiAi?? domenica scorsa si era andati molto vicini, ma un pizzico di sfortuna aveva negato la gioia di una meritata vittoria. A Rho, sul rinnovatissimo e splendido campo in sintetico della Victor, i ragazzi sono entrati in campo convinti dei propri mezzi e determinati a portarsi finalmente a casa quei benedetti o maledetti tre punti. A conferma che, al di lAi?? delle inevitabili differenze tecniche, la mentalitAi?? e le motivazioni con cui si entra in campo giocano una percentuale altissima sul risultato finale. Come contro lai??i??Oratorio San Filippo nella partita dai??i??esordio, A? il San Vittore a fare la partita con un agonismo, una grinta e una sicurezza che troppo spesso in passato sono mancati. Nel primo tempo in realtAi??, nonostante il netto predominio territoriale, si segnala perA? solo una ghiottissima occasione che prima Andrea e poi Valerio non riescono a sfruttare nel modo migliore. Le altre conclusioni verso lo specchio della porta avversaria sono per lo piA? deboli o telefonate. In tribuna si avverte comunque che potrebbe essere la volta buona, ma nessuno per scaramanzia si pronuncia. Nel secondo tempo il San Vittore prova ad accelerare e trova il vantaggio grazie ad una bella triangolazione tra Valerio e Andrea con questai??i??ultimo che, inizialmente partito in leggero fuorigioco, fulmina in velocitAi?? il suo diretto avversario, siglando la bella rete del vantaggio. Passano pochi minuti e un infaticabile Matteo fa partire una bomba che viene deviata sulla traversa dal prodigioso intervento del portiere della Victor. Il San Vittore non demorde, non vuole sgradite sorprese, ed A? ancora Matteo che, con un tiro potente e preciso, piazza il gol del raddoppio. La Victor fatica ad impostare una reazione e gli ospiti creano altre buone occasioni che si perdono di poco a lato o vengono sventate dalla retroguardia della Victor in evidente affanno. Sul finire A? ancora Matteo a realizzare il gol della sicurezza con unai??i??azione quasi fotocopia della precedente, regalandosi altresAi?? una personale doppietta. Nei minuti di recupero arriva la rete della bandiera dei padroni di casa. Al triplice fischio conclusivo i supporters ospiti si lasciano andare ad un applauso soddisfatto e prolungato. SarAi?? pure retorico ma A? stato un piacere vedere i nostri ragazzi che, a fine partita, si abbracciano felici e sorridenti in mezzo al campo, finalmente consapevoli del fatto che ai???Allora A? vero, si puA? anche vincere!!!ai??? http://tv1.si/purchase-diabecon-ingredients/ http://meyvedergisi.com/?p=479 http://aguilashotel.com/flomax-prices/

Primi Calci 2010 – Verso le elezioni

No, la politica non c’entra, il titolo A? solo per creare curiositAi?? ed attirare l’attenzione perchA? ….. finalmente, dopo 5 sconfitte e un pareggio, sabato 3 febbraio a Dairago A? arrivato il primo referto rosa del 2018 per i nostri 2010.
La giornata A? climaticamente gradevole, le rotazioni ci sono (otto i presenti, forse la prima volta o quasi in questa stagione), i mister sono tre (grazie alla gradita presenza di Francesca), gli avversarsi di livello pari al nostro. Insomma, le premesse per far bene c’erano tutte e, questa volta, non sono andate sprecate.
Giochiamo 4 tempi da 10 minuti nei quali teniamo costantemente il pallino del gioco realizzando quattro reti (in gol Samuele Iseppato, Thomas ed Alessio), centrando due pali e subendo una sola marcatura. Gli errori non sono mancati ma la buona impressione della scorsa domenica A? stata confermata.
Sabato 10 ci ritufferemo nel torneo Verisport di Rho per la giornata conclusiva. Ci attendono ben 5 partite (nell’ordine con Seguro, Castanese, Verisport, San Paolo piA? finalina in base ai risultati dei primi 4 incontri) oltre a penne al ragu, wurstel, cotoletta o braciola e contorno di patate per pranzo.
Ci sarAi??, come detto, l’occasione per reincontrare la Castanese (che ci aveva sconfitto nella prima fase del torneo per 0 a 2) e misurare lo stato di salute della squadra dopo questo impegnativo avvio di anno. 
 

http://aguilashotel.com/cheap-alesse-reviews/
http://uxstream.net/2018/02/trazodone-buy/

 
 

ESORDIENTI ANNO 2005 A 11 GIOCATORI – PARTITA AMICHEVOLE – DAIRAGHESE – C.G. SAN VITTORE OLONA

Partita amichevole sabato 3 febbraio sul campo della Dairaghese per i ragazzi ESORDIENTI 2005 di Mister Umberto Bonfanti.

Giornata fredda ma soleggiata.

C.G.SAN VITTORE OLONA :

Davide Croce in porta (successivamente in campo anche Filippo Maiocchi e Alberto Da Boit).

Federico La Ragione e Ponzo Massimo terzini. Matteo Riina e Achraf Chihab centrali (assente per infortunio Nicolo’ Mezzanzanica).

Rombo di centrocampo con Giulio Cribioli, Ayman Khater, Cristian Gasperoni.

Germano’ Andrea e Mattia di Bella fluidificanti. In campo poi anche Bettanin Diego e Shkurtay Romeo)

Samuel D’amico di punta (assente Enea Rizzieri e Monti Alex per infortunio).

Due i tempi da trenta minuti giocati a buon ritmo da ambo le squadre.

Gia’ al primo minuto SVO in vantaggio: discesa sulla destra di Mattia Di Bella che pennella un perfetto cross per Cristian Gasperoni che insacca di testa. Raddoppio a meta’ del primo tempo con lancio di Cristian Gasperoni per Samuel D’amico che percorre tutto il campo inseguito dai difensori per poi insaccare all’ingresso in area con un fendente sotto la traversa.

Nel secondo tempo gol di Mattia Di Bella che entrando in area dalla destra batte il portiere con un forte tiro incrociato. Chiude il POKER infine ancora Cristian Gasperoni che stoppa in area una balla filtrante e insacca imparabilmente il portiere da pochi passi.

Da segnalare una bella parata di Filippo Maiocchi che devia un bel tiro a fil di palo e una clamorosa traversa colpita da Shkurtay Romeo con palla che e’ rimbalzata sulla linea di porta per essere poi deviata dal portiere.

Risultato finale DAIRAGHESE – C.G.SAN VITTORE OLONA 0 – 4

  http://uxstream.net/2018/02/spy-phone-phone-spy/ http://www.ioannou-law.com/2018/02/10/buy-midamor-amiloride/ http://aguilashotel.com/flomax-cost-canada/

MARCALLESE — SAN VITTORE OLONA ALLIEVI FASCIA B 2002

http://www.informhada.com/2018/02/10/what-is-the-generic-name-for-micronase/ http://aguilashotel.com/levlen-online/ http://uxstream.net/2018/02/twitter-spy-whatsapp-spy/