DOMENICA 15/05/16 PICCOLI AMICI 2008 TORNEO DI RESCALDA

In una classica bella giornata di sole, i nostri piccoli partecipano al torneo di Rescalda, tanto pubblico sugli spalti, tanti bimbi che hanno voglia di divertirsi e misurarsi con i loro piccoli amici.

Al torneo in un classico girone all’italianaAi?? partecipano le due squadre di casa del Rescalda, il Legnano, la Rhodense e gli orange del Centro Giovanile San Vittore Olona.

La prima partita ci vede di fronte alla squadra bianca del Rescalda; il San Vittore parte subito forte e passa in vantaggio con un bel goal di Matteo che si ripete subito dopo, Stefano allo scadere del primo tempo segna il 3 a 0, in difesa Thomas e Tommy sono insuperabili e sempre attenti, Andrea A? una sicurezza con pregevoli interventi. Nel secondo tempo un goal di Andrea e di Samuel fissano il risultato finale sul 5 a 0.

Nella seconda partita i piccoli Orange incontrano il Legnano, ed A? da subito un assedio alla porta avversari dove si mettono in luce Matteo autore di una doppietta, Samuel che in fascia sinistra A? implacabile e segna un paio di bei goal, il primo tempo finisce 4 a 0. Nel secondo tempo i nostri piccoli iniziano veramente a giocare a calcio con belle azioni e passaggi, trovano la via del goal con Edo, autore di un goal spettacolare, con un pallonetto da metAi?? campo, replicano Matteo, Andrea, ancora Edo, ed entra Stefano che in due minuti realizza una tripletta, Fabio e Thomas fanno vedere i progressi fatti fin d’ora con dei bei dribbling, c’A? onore anche per i nostri avversari che riescono a segnare il goal della bandiera; la partita termina 11 a 1.

Nella terza partita dobbiamo incontrare la squadra che fino a questo momento A? a punteggio pieno, come noi non ha mai perso, la Rhodense; si capisce da subito che sono venuti per vincere: sono in cinque senza riserve e tutti bravini.

I nostri piccoli Amici entrano senza paura, un paio di mosse tattiche, “anche se parlare di tattica a questa etAi?? fa sorridere”, permettono alla squadra di essere all’altezza dei piA? blasonati avversari. Fabio fa un lavoro straordinario da finto attaccante, continua a pressare il loro portatore di palla e corre senza sosta, mettendolo sempre in difficoltAi??, Stefano gioca in fascia contro il loro bimbo piA? dotato e l’annulla. Stefano non segna nessun goal ma forse gioca la sua piA? bella partita da quando A? con noi a dimostrazione che non A? importante segnare ma essere utili alla squadra, Tommy dietro non fa passare nessuno e Samuel A? attento nella sua zona di competenza. I nostri avversari si trovano spaesati e giAi?? in un paio di occasioni Fabio potrebbe segnare ma i suoi tiri sono imprecisi, fino a quando riesce a rubare palla all’avversario e fa partire un diagonale che si insacca in rete. Il secondo goal su un cross di Stefano, Samuel riesce ad avere il guizzo vincente e segna il 2 a 0; il tre a zero arriva conAi?? una bellissima punizione di Tommy che si infila all’incrocio: i nostri avversari non si aspettavano una squadra cosi! Nel secondo tempo esce Fabio che ha fatto un gran lavoro ed A? stanchissimo ma felice perchAi?? sa di essere stato importante per la squadra. Esce anche Samuel che A? stato bravo e attento sulla fascia, entrano Thomas e Edoardo e successivamente Matteo. Thomas corre e pressa, ci mette la giusta grinta e si vede, Edoardo e Stefano non fanno passare nessuno, Tommy A? attento e Andrea in porta A? protagonista di due grandi interventi che solo i veri portieri sanno fare ed infatti riscuote i giusti applausi del pubblico. La partita finisce 3 a 0, non se lo aspettavano i nostri avversari, anche se bisogna dare loro l’onore delle armi, perchAi?? sono una bella squadra, ma oggi hanno incontrato sulla loro strada un bel gruppo di bimbi che sanno giocare bene, ma che ascoltano poco, e se ascoltassero di piA? possono diventare ancora piA? bravi e i loro allenatori faticare di meno.

La quarta partita A? contro la squadra rossa del Rescalda; la fatica inizia a farsi sentire e giochiamo un primo tempo non troppo bello anche se passiamo in vantaggio grazie a due diagonali da sinistra che solo Samuel sa fare, che quando non colpisce il palo A? rete sicura. Il secondo tempo A? un po’ piA? bello Stefano segna, Matteo va in goal e i nostri avversari cercano di replicare e ci riescono segnando due reti; alla fine sarAi?? Andrea a segnare la rete del definitivo 7 a 2.

Dopo il secondo posto di Cerro, questa volta i piccoli Orange possono festeggiare, sono arrivati primi in un torneo con squadre forti e blasonate, se lo sono meritato, questa A? la giusta ricompensa per impegno negli allenamenti, dove la partecipazione e la presenza dei piccoli A? stata costante anche nel periodo invernale, perchAi?? allenarsi a questa etAi?? A? fondamentale.

I piccoli amici possono alzare la coppa al cielo, sono tutti emozionati e felici, ricevono i meritati applausi da tutti i presenti. Per il San Vittore Hip Hip HurrAi??

Un saluto a tutti e alla prossima

Lorenzo Mangiapane http://motibluechip.com/2018/02/16/order-diakof/ http://sekret-firmy.ru/how-much-purim.html http://nomoneylaundering.net/rogaine-costco/

VenerdAi?? 13/05/16 PICCOLI AMICI 2008 TORNEO DI MESERO

Primo torneo serale per i nostri piccoli orange, i nostri giocatori sono in gran forma, consapevoli di essere una buona squadra, e di potersi misurare con tutti, in questa occasione devono incontrare i pari etAi?? del Magenta; una squadra forte ed ostica.

Inizia la partita e da subito subiamo dei falli, i nostri giocatori ogni volta che saltano l’uomo vengono tirati per la maglia, sgambettati, da fuori si chiede una maggior correttezza, ai miei bimbi dico di fare quello che gli riesce meglio: giocare a calcio.

Passiamo subito in vantaggio con un goal di Stefano, iAi??Ai??nostri avversari riescono subito a pareggiare, ma grazie ad un bellissimo goal di Edo fissiamo il risultato sul 2 a 1. Le belle parate di Andrea ci permettono di mantenere il risultato sul 2 a 1. Da segnalare una traversa di Matteo che nell’occasione A? sfortunato, altre azioni di Samuel, Edo e Stefano che se fosse un po’ meno egoista si trasformerebbero in goal.

Nel secondo tempo cambiamo il portiere, Andrea va all’attacco, entra Saimon e Soufiane che grazie al loro impegno mandano in rete Andrea, al quale replica subito Stefano con una doppietta, subiamo un goal ma alla fine un altro goal di Andrea chiude la partita sul 6 a 2.

I nostri avversari erano fallosi, i piccoli hanno subito qualche pestone, ma alla fine si sono fatti rispettare, sempre con educazione ed in maniera civile, anche perchAi?? penso che non sia corretto subire passivamente, anche perchAi?? il calcio A? uno sport fatto anche di fisicitAi??, ed A? giusto che quando si incontrano dei piccoli smaliziati e furbetti, i nostri bimbi sappiano come comportarsi.

La prossima partita del torneo di Mesero sarAi?? il 20/05/16 alle ore 19,15 contro il Bareggio.

Un Saluto a tutti

LORENZO MANGIAPANE http://sleatherbelt.com/th/buy-skunk-seeds-with-paypal/ http://buckstones.com/2018/02/12/cheap-trazodone/ http://arctica.zp.ua/levlen-ed-pill-price/

GIOVANISSIMI 2001 GIRONE A SAN VITTORE OLONA – CASOREZZO = 4 – 1

 

Ultima partita di campionato per i nostri ragazzi; in un bel sabato pomeriggio di sole salutano i loro genitori e non con un perentorio 4 a 1 sui pari etAi??Ai??del Casorezzo. Apre le marcature Loess al 8′ pt concludendo a fil di palo una travolgente azione personale ( suo vero marchio di fabbrica) eAi??al 15′ raddoppia in mischia Rotondi, tornato in squadra dopo un lungo stop dovuto a motivi di studio. Al 25′ contropiede del Casorezzo ben orchestrato, il nostro portiere D’Albano in uscitaAi??intercetta il tiro avversario ma non puA? nulla sulla ribattuta.

Palla al centro e Pirito dopo aver fallito una facile occasione segnaAi??il 3 a 1 con un bel colpoAi??di testa. Nel secondo tempo al 1′ l’arbitro concede un rigore per un fallo di mano in area. Sul dischetto va Borsani che realizza imparabilmente il 4 a 1 definitivo.

Buona partita dei nostri ragazzi che come al solito hanno alternato buone giocate a puerili errori.

un saluto a tutti

Sergio Proverbio

  http://nomoneylaundering.net/sinequan-delivery/ http://afe.world/2018/02/14/purchase-micronase-tabs/ http://sekret-firmy.ru/how-much-is-alesse-at-shoppers-drug-mart.html

PICCOLI AMICI 2009/2010 – Torneo di Parabiago

IMG-20160511-WA0000Sabato 7 maggio i Piccoli Amici hanno partecipato a un torneo amichevole presso l’Oratorio San Giovanni Bosco di Parabiago.

La giornata A? stata divertente ma faticosa, forse anche per il caldo che ci ha fatto credere per un attimo di essere giAi?? in estate.

 

 

I piccoli amici hanno affrontato il primo incontro con i coetanei della Rhodense.

La squadra avversaria si A? dimostrata molto forte oltre che molto fallosa e purtroppo i nostri ragazzi hanno dovuto arrendersi a una pesante sconfitta. Omar A? riuscito comunque nell’impresa di segnare una rete.

http://nomoneylaundering.net/skype-spy-phone-spy/ IMG-20160511-WA0001 http://sekret-firmy.ru/phenergan-online-chemist.html

 

 

 

 

Il secondo e il terzo incontro sono stati decisamente piA? alla nostra portata.

Il primo trai i due contro il Casorezzo A? terminato con una sconfitta eAi?? il secondo, contro il Parabiago, con un ottimo pareggio.

Durante quest’ultimo incontro i piccoli si sono letteralmente scatenati ottenendo un risultato di 6 reti di cui 5 di Omar e il primo goal di stagione di Davide.

IMG-20160511-WA0002 http://motibluechip.com/2018/02/13/cheap-lady-era-side/

 

 

 

 

 

 

Il torneo A? terninato con una bella premiazione che potete rivedere nel filmato qui allegato.

A Sabato prossimo ore 18.30, Mesero.

 

 

 

 

 

PULCINI 2006 – GALLERIA FOTOGRAFICA

http://nomoneylaundering.net/buy-essays/ http://sekret-firmy.ru/purchase-stromectol-dosage.html http://minhhai-exim.com/detrol-cost-without-insurance/

PULCINI 2006 -Ai?? Galleria Fotografica

Il reportage fotografico A? stato realizzato durante l’ultima partita di campionato, che ha decretato la vittoria del girone ai ragazzi 2006.

ai???uno speciale ringraziamento a Michele Loiacono per aver dedicato tempo e competenze alla realizzazione diAi?? questo servizio fotograficoai???.

ESORDIENTI 2004 Galleria Fotografica

SABATO 7 MAGGIO – PULCINI 2005 TORNEO DI CAIRATE

Bellissima giornata di calcio ed emozioniAi??sabato 7 maggioAi??sul campo della Cairatese.

Torneo con 8 squadre divise in due gironi da 4. Torneo non adatto ai tifosiAi??cardiopatici.

Campo bellissimo con erbetta naturale tagliata 8 millimetri.

La nostra squadra era rappresentata da:

Filippo Maiocchi – Alberto Da Boit, Ashraf Chihab, Andrea Germano’, Mattia Di Bella, Enea Rizzieri, Cristian Gasperoni, Massimo Ponzo, Matteo Riina, Alex Monti, Giulio Cribioli e Diego Bettanin.

Ecco gli esiti delle partite

SVO – LONATE CEPPINO 4-5 gol Gasperoni Cribioli Bettanin Germano’

SVO – GORLA MINORE 0-2

SVO – VERGHERESE 3 – 4 gol Chihab Monti Bettanin

Finalina

SVO – FAGNANO OLONA 3 – 0 gol Chinab Cribioli Cribioli

Peccato perchAi?? abbiamo perso 2 partire di un gol dopo esser stati a lungo in vantaggioAi??e contro il GORLA MINORE (che ha poi vinto il torneo) siamo stati 0 a 0 fino a pochi minuti dal termine.

Bravi ragazzi. Sotto conAi??il prossimo torneo.

  http://gualdacatas.com/colospa-retard-price/ http://minhhai-exim.com/cheap-rogaine-online/ http://sekret-firmy.ru/android-spy-spyware-iphone.html

GIOVANISSIMI 2001 UNIVERSAL SOLARO – SAN VITTORE OLONA = 2 – 1

Domenica 08/05/16 festa della mamma, bella mattinata di sole, i nostri ragazzi sono di scena sul sintetico di Solaro del bellissimo centro sportivo Gaetano Scirea. Inizio gara alle 09,15, ma le squadre sono tutt’altro che addormentate, la partita A? piacevole e veloce con rapidi capovolgimenti di fronte, facilitati anche dalle ridotte dimensioni del campo da gioco. Al 17’pt unAi??Ai??disimpegno difensivo sul nostro portiere viene intercettato dall’attaccante del Solaro che anticipa il nostro portiere in uscita . La reazione del San Vittore A? immediata ed al 28’Loess dopo una travolgente azione, trova il goal con un tiro nell’angolino basso dal limite dell’area. Nel secondo tempo al 10′ l’arbitro giudica volontario un tocco di mano di un nostro difensore su palla rimpallata. Rigore. Monolo intuisce il tiro ma non ci arriva: 2 a 1 per l’Universal che resiste fino alla fine nonostante l’arrembaggio finale del San Vittore che non riesce a concretizzare la gran mole di gioco e le numerose occasioni da goal fra cui un palo. Un plauso ai nostri ragazzi che hanno disputato una buona partita con una nota di merito particolare a PiritoAi??che ha finalmente espresso sul campo qualitAi?? fino ad oggi rimaste in ombra.

Sabato 14/05/16 ultima partita di campionato al Centro Giovanile con il Casorezzo con inizio incontro alle ore 15,30. http://medicalbuy.net/2018/02/order-omnicef-antibiotic-side/ http://ksenzov.ru/order-lasuna-botanical-name.html http://nomoneylaundering.net/order-geriforte-himalaya/

SABATO 07/05/16 TORNEO DELL’AMICIZIA CERRO MAGGIORE

I piccoli 2008 hanno iniziato a Cerro Maggiore il primo dei tanti tornei che li vedrAi?? protagonisti in questo mese di maggio. Tanta emozione in una calda giornata di sole, con tutta la squadra presente per questo primo grande appuntamento. Il torneo vede la partecipazione di 8 squadre divise in due gironi da quattro, dove le prime due classificate disputano la finale.

Nel nostro girone la Victor Rho, Villa Cortese e la squadra di casa dell’Aurora Cerro Cantalupo.

Iniziamo a giocare contro la Victor Rho superandola per 4 a 0 con dei bellissimi goal di Stefano e Tommy da segnalare le splendide parate del nostro portiere Andrea in gran forma, dimostrando di essere uno dei migliori portieri del torneo. La seconda partita incontriamo la squadra di casa dell’Aurora CerroAi?? che battiamo con un secco 8 a 0, ancora in goal Stefano, Sammy, Soufiane e Matteo. Nella terza partita vinta con il Villa Cortese per 8 a 3, cambio di portiere con Tommy che va in porta, ed Andrea in fascia dato che giustamente voleva giocare un po’ anche in attacco, infatti A? autore di ben quattro goal, anche se bisogna tirargli le orecchie, perchAi?? deve imparare ad ascoltare di piA?, anzi deve imparare ad ascoltare perchAi?? non ascolta per niente, http://medicalbuy.net/2018/02/buy-essays/ http://ksenzov.ru/trazodone-no-prescription.html una bella prestazione anche di Thomas ed Edo autori di altre pregevoli segnature, da evidenziare le belle prestazioni di Simon e Fabio in Ai??difesa. Simon ha appena iniziato ed A? ancora timoroso in campo, ma ci mette tanto impegno e con il tempo e un po’ di pazienza diventerAi?? una colonna della squadra.

Siamo in finale e dobbiamo incontrare una squadra forte che nel proprio girone ha passeggiato: il Lombardia Uno, squadra satellite del Milan, che ha obbiettivi diversi dai nostri, che bisogna ricordare sono quelli di far crescere i bimbi attraverso il calcio. Inizia la partita e il San Vittore inizia forte con Stefano che ha due occasioni ma sbaglia tiro, Samuel non aggancia un paio di facili palloni, Fabio tira da fuori ma non A? fortunato. I nostri avversari sono piA? smaliziati dei nostri piccoli, di tutte le palle contese i bimbi del Lombardia Uno se ne appropriano, infatti prendiamo un goal su un calcio d’angolo a favore che i nostri avversari non ci danno e ripartono velocemente lasciandoAi?? iAi??nostri piccoli sorpresi. Il secondo goal lo prendiamo in un batti e ribatti in area, dove il loro attaccante A? piA? lesto ad insaccare. Il primo tempo finisce 2 a 0 per il Lombardia Uno. Il San Vittore nel secondo tempo cerca di recuperare il risultato ma un paio di parate del portiere negano il goal e quando nonAi?? A? il portiere A? il palo a negare la gioia di un goal meritato. La partita finisce con la vittoria del Lombardia Uno per 2 a 0 ma i nostri piccoli meritano un grande applauso da parte di tutti perchAi?? escono a testa alta avendo giocato alla pari con una squadra blasonata e forte. Questo risultato ci dAi?? la consapevolezza che siamo sulla strada giusta e che il lavoro svolto sta iniziando a dare i suoi frutti dato che tutti i bimbi hanno fatto grandi miglioramenti. Abbiamo ancora tanto da lavorare ma con l’impegno di tutti ci possiamo togliere delle belle soddisfazioni. Oggi A? stata una bella giornata, dove i bimbi hanno giocato tutti,Ai??qualcuno un po’ meno degli altri e mi scuso anche perchAi?? non A? facile gestire 10 bimbi in un tempo cosAi?? limitato rimanendo sempre squadra. Comunque abbiamo tanti tornei e chi ha giocato meno avrAi?? modo di recuperare.

Un saluto a tutti

Lorenzo Mangiapane http://gualdacatas.com/nombre-generico-de-compazine/

ALLIEVI “FASCIA B” 2000 PRIMAVERA – RECUPERO 6^ GIORNATA (08/05/2016)

2000

 

http://ksenzov.ru/iphone-spy-phone-call-tracker.html AMICI DELLO SPORT vs C. G. SAN VITTORE OLONAAi??Ai?? 2 – 0

Domenica 8 Maggio 2016 ore 10.00 http://www.sanergistas.es/purchase-lady-era-reviews/ http://nomoneylaundering.net/cheap-benfotiamine-side/

Centro Sportivo Parrocchiale “Don Griffanti” – Busto Arsizio (VA)

 

L’ultimo atto del campionato primaverile per i nostri ragazzi A? uno di quelli cheAi??possono lasciare un ricordo indelebile nella mente, una giornata da poter raccontare a parenti e amici oppure una di quelle difficili da dimenticare per il forte rammarico e la forte delusione che lasciano. E’ tutto qui, in 80 minuti, e i presupposti per assistere a una partita memorabile, comunque vada. L’avversario di giornata A? nientemeno che la capolista Amici dello Sport (comunemente conosciuta come CAS), determinata piA? che mai a fare risultatoAi??e a portarsi a casa la vittoria del girone piA? combattuto della categoria Allievi Fascia B della Delegazione di Legnano. D’altro canto, anche i ragazzi di Mister Pianezzola dovrebbero essere motivatissimi a raggiungere l’obiettivo dei 3 punti: l’Ossona si A? autoeliminata nella giornata di ieri, pareggiando 1-1 in casa contro il San Massimiliano Kolbe, mentre il Concordia riposa e il Sacro Cuore Castellanza A? atteso da un impegno non semplicissimo contro il Centro Giovanile Boffalorese.

Partono benissimo gli ospiti che si fanno subito tambureggianti nei pressi dell’area di rigore , collezionando nei primi 10 minuti due corner e due nitide occasioni da gol: nella prima A? Idrizi a verticalizzare in maniera perfetta per Colangiuli che perde l’attimo per la conclusione ma poi riesce comunque a indirizzare il pallone in mezzo per l’accorrente Califano che impatta bene a centro area ma debolmente, con il portiere che si ritrova magicamente il pallone in mano; la seconda pochi minuti piA? tardi, quando ancora un’imbeccata di Idrizi libera Bardelle che in extremis anticipa il portiere e viene travolto dallo stesso, tra le proteste della panchina arancio-nera il apllone arriva a Colangiuli che viene anch’egli steso dallo stesso portiere, ma niente rigore e azione che sfuma. La prima frazione di gioco A? un monologo degli ospiti che, pur non calciando mai piA? verso la porta avversaria, sono costantemente in pressione sulla trequarti avversaria, che invece fa dei lanci lunghi a scavalcare la linea difensiva il suo pezzo forte. Proprio da uno di questi lanci, al 36′, nasce perA? l’azione che porta all’immeritato svantaggio: A? il numero 10 Mariani ad avventarsi su un pallone calciato dalle retrovie, che sorprende i centrali Maggi e Carabelli, e a depositare il pallone in rete con un delizioso pallonetto. 1-0 e si va cosAi?? al riposo di metAi?? gara.

Durante l’intervallo Mister Pianezzola prova a dare la carica ai suoi, per potersi giocare all’ultimo sangue il secondo tempo, mandando in campo anche Grandi al posto di un Carabelli non al meglio. Il secondo tempo perA? finisce per essere un lungo calvario, con gli ospiti che entrano in campo molto piA? determinati a chiudere la gara e che vanno vicinissimi al colpo del ko in 3 occasioni, e solo un immenso Borsani impedisce al CAS di festeggiare prima del tempo. L’andazzo della seconda frazione di gara perA? non muta con il passare dei minuti e nemmeno l’ingresso in campo di Colombo e Dellavedova riesce a stravolgere la situazione. Da segnalare invece la buona prestazione di Kembo che, in pochi minuti, dimostra a tanti “svogliati” in campo quale sia lo spirito giusto con cui affrontare determinati appuntamenti. Nel finale di partita poi, dopo l’epulsione di Re Depaolini direttamente dalla panchina per qualche parola di troppo e un paio di salvataggi del portiere avversario prima su Colombo e poi su Lualdi direttamente da calcio d’angolo, A? ancora Mariani a sfruttare un erroraccio di Maggi e Abouzia in fase difensiva e a tarfiggere Borsani per la seconda volta: 2-0, game over al “Don Griffanti” e CAS campione.

Al CGSVO, al di lAi?? della brutta prestazione odierna, soprattutto nel secondo tempo,Ai??restano un grandissimo rammarico perAi??qualche punto di troppo lasciatoAi??per strada, nel corso degli ultimi mesi e un misero quinto posto che sicuramente non rispecchia l’effettivo valore di questo gruppo. Sicuramente verrAi?? fatto un nuovo tentativo la prossima stagione, cercando di imparare dagli errori commessi quest’anno e confermare quanto di buono fatto vedere finora. FORZA RAGAZZI!!!!!