Buon Natale e Buon Anno

Auguriamo a tutti i nostri atleti e alle loro famiglie un sereno Natale e un 2022 ricco di soddisfazioni, tranquillità e di tanto tanto sport insieme.

A.S.D. AMOR SPORTIVA – C.G.S.V.O.: 1-0

La nostra Terza Categoria conclude nel peggiore dei modi il girone d’andata cedendo i tre punti nello scontro diretto di bassa classifica contro l’Amor Sportiva. Una partita, quella di Saronno, che ha palesato tutti i limiti dei nostri ragazzi, non tanto sotto il profilo tecnico ma, certamente, sotto quello caratteriale. Non essere riusciti infatti, nel giro di oltre novantacinque minuti, a tirare una sola volta nello specchio della porta – intendendo per ‘porta’ lo spazio compreso fra i tre legni che delimitano la struttura difesa dall’estremo difensore avversario – è evidentemente un problema che dovrà essere affrontato, se ci si vorrà presentare nel girone di ritorno con l’aspirazione di non scendere in campo per fungere esclusivamente da mero sparring partner di tutte le formazioni avversarie. Intendiamoci: non che l’Amor Sportiva abbia giocato la partita della vita, lottando su ogni pallone e creando occasioni da rete a raffica, ma almeno loro hanno saputo mettere a frutto l’unica vera opportunità capitata, tanto per cambiare, gentilmente offerta dalla ditta C.G.S.V.O.. Primo tempo completamente da dimenticare, con i portieri che avrebbero tranquillamente potuto essere sostituiti da quelli statici del Subbuteo. Nella ripresa, la prima e unica occasione del match capita invece sui piedi di Gadji che viene steso in area dal diretto avversario. Lo stesso Gadji si presenta sul dischetto e, complice forse l’atmosfera natalizia, decide di regalare direttamente il pallone, depositandolo fra le braccia del portiere avversario. Una ventina di minuti più tardi, un infortunio di Pinciroli – fino a quel momento impeccabile, pur nella gestione dell’ordinaria amministrazione – viene sfruttato da Banfi che, quasi incredulo, realizza la rete della vittoria per la squadra di casa. Seguono dieci minuti di blackout totale per i ragazzi di Vallarella che sembrano non realizzare nemmeno di essere nel corso di una partita di calcio, il tutto mentre l’Amor Sportiva gestisce questo inaspettato predominio senza riuscire a sua volta a fare un solo tiro in porta (tanto per far capire il livello dell’avversario…). Il consueto disperato e inconcludente arrembaggio finale si trascina per ben cinque minuti oltre il novantesimo, senza che tuttavia una singola vera occasione da rete si possa annoverare in favore dei nostri ragazzi che chiudono così in assoluta mestizia la prima fase del proprio campionato.

 

Esordienti 2010 – Fumata bianca

Prima vittoria in campionato dei nostri 2010 lo scorso sabato tra le
mura amiche contro il Casorezzo.

I neroarancio sfoderano una prestazione tutta grinta contro avversari
di taglia fisica più importante e riescono ad aggiudicarsi il referto
rosa con i seguenti parziali nei tre tempi: 0 a 0, 1 a 2, 2 a 0.
Marcatori il solito Nicolas nella seconda frazione e Francesco con  la
doppietta conclusiva.

Particolarmente buona la prova dei ragazzi nel terzo e decisivo
tempino che ha visto emergere la volontà e la determinazione di
portare a casa il risultato (quanto meno questo è quanto mi è stato
riferito, io non c’ero). In evidenza il rientro di Manuel tra i pali,
con ritorno dell’ottimo Andrea a centrocampo.

Ora concentrati sull’ultimo incontro della prima fase (sabato 4 contro
San Giorgio), con la speranza di un bis. Io ci sarò.