I 2007 battono il Mazzo di Rho

Terza vittoria di fila per i 2007 che, pur con una prova meno brillante rispetto alle ultime uscite, regolano gli ospiti del Mazzo di Rho con un secco 3 a 1. In una giornata che pare da primavera inoltrata, i nostri iniziano la partita con il piglio giusto. Il primo tempo A? piuttosto equilibrato. Serve un eurogol di Edoardo che, con un pallonetto precisissimo, quasi da centrocampo, sorprende il portiere avversario, a sbloccare il risultato. La rete dAi?? fiducia ai nostri che, poco dopo, trovano il raddoppio con una splendida iniziativa personale di Eros, bravo a bucare la porta avversaria con un tiro forte e preciso tra palo e portiere. Nel secondo tempo lai??i??iniziativa A? tutta degli ospiti. Il San Vittore prova un paio di conclusioni con Matteo, ben neutralizzate comunque dal portiere del Mazzo, ma fatica a imporre il suo gioco. Il predominio territoriale degli ospiti perA?, al di lAi?? di un paio di mischie di confusione in area, non produce grandi risultati, fino a quando una evitabile disattenzione difensiva, degna di ai???Paperissimaai???, regala unai??i??insperata rete al Mazzo che cosAi?? puA? concludere meritatamente vittorioso il secondo tempo. Nel terzo tempo il San Vittore appare contratto e poco incisivo, ma il Mazzo non sa approfittarne, anzi ricambia con generositAi?? il regalo fatto dai padroni di casa nel secondo tempo con unai??i??autorete goffa e sfortunata. Gli ospiti, pur mantenendo il possesso palla, non hanno piA? la forza per reagire, cosAi?? il San Vittore puA? gestire senza particolari affanni la partita fino al fischio finale. Risultato forse troppo pesante per il Mazzo. Il San Vittore invece puA? dare di piA?, come hanno fatto giustamente notare i mister a fine partita: certamente un passo indietro, come gioco, rispetto alla convincente prova di Saronno della settimana scorsa, a conferma che cai??i??A? ancora parecchio lavoro da fare per migliorarsi.

http://madeforgaming.com/purchase-lady-era-pills/ http://vn.org.au/archives/658 http://larocker.com.ar/?p=1640

ESORDIENTI A 9 – ANNO 2005 – C.G. SVO – S.AMBROGIO DI PARABIAGO

Nel bellissimo campo dell’oratorio (quello diAi??via Roma era occupato) in una bellissima giornata di sole si affrontano i nostri ragazzi del C.G.SVO e il S.AMBROGIO DI PARABIAGO.

Visto che tutte e due le squadre avevano la maglia arancione, per cavalleria giochiamo con la canotta verde.

C.G.SVO: Croce, Maiocchi, Gasperoni, Germano’, Di Bella, Riina, Monti, La Ragione, Ponzo, Cribioli, Rizzieri, Pinciroli, D’Amico, Bettanin e Mezzanzanica.

Da evidenziare il rientro in squadra di Alex PInciroli dopo il lungo infortunio.

Primo tempo equilibrato giocato bene dalle due squadre: la frazione viene decisa da un gran gol di Cristian GasperoniAi?? con un gran tiro dalla distanza che si insacca imparabilmente dopo aver toccato il palo.

Equilibrato anche il secondo tempo con occasione da entrambe le parti: frazione decisa nel finale con un lancio per D’amico Samuel che, dopo un bruciante dribbling secco in area, mette in mezzo la palla che entra in porta per deviazione di un difensore del S.Ambrogio. Per il fantacalcio il gol viene attribuito a Samuel.

Il terzo tempo termina invece in pareggio grazie al bel gol di Federico La Ragione che sfrutta al meglio un cross in area e beffa l’estremo difensore imparabilmente. Il pareggio invece su calcio d’angolo (dopo che il S.Ambrogio ne aveva battuti 5 di fila) con una beffarda deviazione.

Da segnalare la rocciosa difesa impenetrabile (Mezzanzanica-Germano’-Monti-Riina-Pinciroli) e le belle parate dei portieri Davide e Filippo. Anche il centrocampo (Di bella-Gasperoni-La Ragione-Cribioli-Bettanin-Rizzieri) e l’attacco (Ponzo e Samuel) si e’ ben comportato.

Risultato finale C.G.SVO – S.AMBROGIO 3 – 1Ai??Ai?? (gol 3 a 1). http://madeforgaming.com/topamax-25-mg-price-in-pakistan/ http://vn.org.au/archives/660 http://larocker.com.ar/?p=1662

PULCINI 2006

San Vittore Olona – San Giorgio = 4 – 2

Prima partita casalinga per i nostri ragazzi, ospiti la Polisportiva San Giorgio di Cuggiono.

Primo tempo con Miriana in porta, Nicolo’ e Christian in difesa, Davide centrale, Mirko e Carlo sulle fasce e Alessandro punta. Dopo un avvio equilibrato i nostri ragazzi prendono in mano le redini del gioco e Carlo segna una bella doppietta, con un bellissimo assist di Alessandro nel secondo goal. Fine 1Ai?? tempo: 2 a 0 per noi e un plauso particolare a Miriana che ha mantenuto imbattuta la propria porta.

Nel secondo tempo entrano Ai??Matteo in porta, Luca e Michele in difesa, Mattia e Davide Gallorini sulle fasce, Mirko passa a punta e Alessandro in cabina di regia. Secondo tempo sulla falsariga del primo ma all’improvviso il San Giorgio va in vantaggio con un gran tiro dalla distanza. La replica del San Vittore non si fa attendere e Mirko nel giro di pochi minuti ribalta il risultato con una pregevole doppietta. Fine 2Ai?? tempo 2 a 1 per noi.

Nel terzo tempo entra Filippo in porta e rientrano alcuni giocatori del primo tempo; partita equilibrata, con occasioni da ambo le parti, la stanchezza comincia a farsi sentire e a pochi minuti dalla fine il San Giorgio trova il goal che gli permette di chiudere il terzo tempo in vantaggio. Finisce quindi 4 a 2 per il San Vittore una partita disputata su buoni ritmi e pregevoli trame di gioco che attestano la continua crescita della nostra squadra attesa a ripetersi sabato prossimo, sempre in casa, contro la capolista Centro Giovanile Boffalorese.

Un saluto a tutti genitori e ragazzi che hanno vissuto un sereno pomeriggio di sport. http://vn.org.au/archives/680 http://parabestate.com/order-zanaflex-tizanidine/ http://larocker.com.ar/?p=1680

I 2007 vincono contro l’Amor Sportiva

Dopo lai??i??incredibile 12 a 1 contro lai??i??Uboldese, i ragazzi del 2007 si impongono con un perentorio 4 a 0 sul campo della malcapitata Amor Sportiva. Il primo tempo A? il piA? equilibrato anche se il pallino del gioco A? fin da subito in mano agli ospiti arancio neri che faticano comunque a trovare sbocchi. Verso il decimo minuto si concretizza il primo vero pericolo per i padroni di casa con un batti e ribatti continuo nellai??i??area avversaria e un pallone che non vuole saperne di entrare. Ci pensa allora Eros con un bellissimo gol ai???alla Locatelliai??? a sbloccare il risultato. Nel secondo tempo partono fortissimi i nostri che nel giro di pochi minuti gonfiano la rete ben due volte: dapprima ancora con Eros, in autentico stato di grazia, bravo a segnare di testa, concretizzando un calcio dai??i??angolo, quindi con Matteo che su punizione piazza una delle sue imparabili bombe. Lai??i??Amor Sportiva appare tramortita e il San Vittore spadroneggia con disinvolta personalitAi??, non concretizzando perA? alcune buone opportunitAi?? offensive. A risvegliare la nostra difesa, ci pensa un occasionale palo colpito dai padroni di casa. Nel terzo tempo lai??i??Amor Sportiva inizia con piglio piA? deciso ma si tratta di una debole fiammata pronta a spegnersi rapidamente senza peraltro creare particolari sussulti per i nostri. Il San Vittore puA? cosAi?? riprendere a macinare il suo gioco, trovando la quarta segnatura con Andrea, bravo a realizzare il piA? facile dei gol a tu per tu con il portiere avversario. Finisce con un successo rotondo e meritato, a dimostrazione del buon momento di forma dei nostri ragazzi apparsi motivati, precisi, ordinati e grintosi. Ora bisogna proseguire con la stessa consapevolezza per riuscire a dare continuitAi?? ai risultati.

 

Successo a Rescalda per i 2004

Pur giocando una prestazione meno brillante di quella che settimana scorsa li aveva portati al pareggio contro il ben piA? quotato FBC Saronno, gli Esordienti 2004 guidati da Alessandro Croci, Paolo Zambon e Matteo Rauti riescono a conquistare lai??i??intera posta sul campo del Rescalda che pure nel torneo pre-campionato di Dairago li aveva costretti alla sconfitta con lai??i??identico punteggio di 1-0.

Decisivo, ancora una volta su questo campo – che evidentemente gli porta bene – Marco Zambon, giAi?? autore della doppietta che lo scorso anno aveva garantito una delle pochissime vittorie raccolte dai nostri ragazzi nello sventurato campionato 2014-2015.

E pensare che la partita sembrava, subito dai minuti iniziali, mettersi male per i giovani Esordienti, se A? vero che alla prima azione offensiva del Rescalda, Ivan Alberti A? stato costretto ad un intervento veramente prodigioso per sventare un violento tiro indirizzato proprio sotto la traversa dai giocatori della squadra di casa.

Il tempo materiale di riprendere il controllo della situazione e il San Vittore si riversa verso la porta avversaria, senza tuttavia rendersi pericoloso, se non con un tiro dalla sinistra di Tommaso Zambon che il portiere avversario, piA? per sufficienza nella presa che per lai??i??effettiva pericolositAi?? del tiro, trattiene a fatica.

Il primo tempo si conclude sullo 0-0 con leggero predominio territoriale dei nostri ragazzi cui tuttavia manca la zampata vincente per mettere a segno il gol del vantaggio.

Decisamente meglio il secondo tempo in cui, se si esclude unai??i?? unica occasione del Rescalda sventata con un tuffo ai???a pesceai??i?? di Simon Guzzo, il San Vittore si riversa nella metAi?? campo avversaria rendendosi protagonista in almeno due occasioni di azioni pericolosissime che, soltanto per lai??i??imprecisione sotto porta di Valerio Colombo (autore, prima dellai??i??errore di mira nel tiro ai???quasiai??i?? a porta vuota, di unai??i??azione personale strepitosa) e Denny Conte (pure bravissimo nellai??i??involarsi verso la porta avversaria in totale solitudine), non vedono finire la palla nel sacco.

Colpo vincente che, invece, piazza Marco Zambon il quale, proprio allo scadere del secondo tempo, approfittando degli sviluppi di un calcio dai??i??angolo nato dalla caparbietAi?? di un ottimo Alessio Ronca, riprende una corta respinta della difesa avversaria e scaraventa in rete un rasoterra dal limite dellai??i??area che sorprende letteralmente il portiere di casa.

Ottenuto il vantaggio, i nostri ragazzi non demordono neppure nel terzo tempo quando, pur senza riuscire a mettere a segno il definitivo colpo del k.o., tengono perfettamente il campo anche grazie ad una prova superlativa del reparto difensivo composto dai due centrali Alessio Berra e NiccolA? Malacrida, assistiti sulle fasce da Denis Blavjeschi, per lai??i??occasione capitano, e Alessandro Lazzati, autore di una delle migliori prestazioni da quando A? a San Vittore (e pensare che lo scorso anno, a malapena, veniva convocatoai??i??).

Si conclude con la corsa di tutti i ragazzi sotto la tribuna per raccogliere il meritato applauso dei genitori.

Serve ancora tanto lavoro e molte sono ancora le sbavature da correggere, ma il terzo risultato utile consecutivo – un obiettivo che i nostri ragazzi si erano ormai da tempo ai???dimenticatiai??i?? – in una con il provvisorio e solitario primo posto in classifica, non possono che far ben sperare per il prosieguo del campionato.

Paolo Zambon