20 Anni di Torneo “Michele Colombo”

Festeggia la sua ventesima edizione il Torneo” Colombo Michele” che anche quest’anno vedrà affrontarsi sul terreno del Centro Giovanile di San Vittore Olona tre formazioni di Pulcini al loro primo anno di gioco.

Una manifestazione, quella in questione, che il C.G.S.V.O. tiene a mantenere viva, sia nel ricordo di Michele, che come evento di apertura della stagione calcistica della società arancionera.

Le squadre partecipanti all’edizione, che andrà in scena domenica 3 ottobre 2021 in occasione della festa dell’oratorio, saranno, oltre ai Pulcini 2012 del Centro Giovanile, le stesse categorie dell’ASD Virtus Cantalupo e dell’O.S.D. Cerro Maggiore. Le formazioni si affronteranno in un triangolare con classifica finale e premi per tutte i ragazzi partecipanti.

Il torneo sarà anche l’occasione per conoscere la realtà del C.G.S.V.O. che, con la presente annata, ha deciso di darsi una nuova veste con l’ingresso in società di tante nuove figure che sono andate così ad affiancare i dirigenti storici e i soci fondatori.

Da "Torneo Colombo" 2018
Foto di archivio – I pulcini  2010 al “Torneo Colombo” 2018

Giovanissimi 2008 a Robecchetto

Secondo impegno stagionale per la nostra squadra dei giovanissimi 2008. I nostri atleti giungono al campo in sintetico di Robecchetto sotto una pioggia battente, che però lascia presto spazio ad ampie schiarite che ci accompagneranno per tutta la partita. I calciatori di Mister Croci e Guzzetti appaiono oggi più determinati a migliorare la prestazione sotto tono della scorsa domenica. Il primo tempo infatti, nonostante numerose occasioni create dagli avversari e sventate grazie alla bravura del nostro portiere Abbruzzese, rimane sempre in equilibrio. Anzi i nostri sono molto bravi a ripartire in contropiede e si fanno pericolosi grazie alla velocità della nostra punta Gallo. Purtroppo il risultato si sblocca grazie ad un rigore molto generoso, fischiato dall’arbitro a favore dei nostri avversari per un presunto fallo di mano nella nostra area, che però nessuno ha notato..
Il secondo tempo vede molti dei nostri in difficoltà atletica e Mister Croci effettua qualche cambio, nonostante la panchina fosse troppo corta, causa qualche assenza nei nostri. Il raddoppio degli avversari avviene ancora dal dischetto, per un calcio di rigore questa volta netto e provocato da un ingenuo fallo commesso in piena area. I nostri provano a trovare il gol sempre tramite l’arma del contropiede ma invano. Arriva purtroppo il terzo gol degli avversari proprio su un ribaltamento di fronte ed a seguito di una grande occasione non sfruttata dai nostri. La partita si chiude infine sul 4 a 0 per il Ticinia Robecchetto grazie ad un cross sbagliato degli avversari che si trasforma in un tiro insidioso, su cui il nostro portiere non può fare nulla. Non demordiamo perché oggi si sono visti dei buoni miglioramenti nella mentalità da parte dei nostri. Dobbiamo crescere ancora sul piano atletico, ma siamo sicuramente sulla strada giusta, in vista dell’inizio del campionato previsto per il prossimo weekend. Forza ragazzi!!

 

Terza categoria – prima di campionato

Inizio di campionato sfortunato per la Terza Categoria del Centro Giovanile che – nemmeno un minuto dopo aver raggiunto il meritato pareggio nello scontro d’esordio con la Legnanese – subisce il gol del definitivo 1-2. Il primo tempo, iniziato sotto un’acquazzone torrenziale, si conclude con una rete di vantaggio per la formazione ospite che, intorno alla mezz’ora, va a segno su calcio d’angolo con  un colpo di testa di Skendi, appena entrato in sostituzione dell’infortunato Molteni. Secondo tempo decisamente più nelle mani della squadra di Vallarella la cui determinazione tuttavia porta al gol del pareggio soltanto al 91′ con una punizione di Cattaneo che attraversa tutta l’area e si infila nella porta difesa da Magnani. Neanche il tempo di esultare e subito la Legnanese sblocca nuovamente il risultato in proprio favore con un eurogol di Gagliotti che decide la partita, fissando il punteggio sul risultato finale di 1-2 per la formazione ospite.


 

Esordienti 2009… finalmente si torna a giocare

…e finalmente si torna a giocare!
Per gli esordienti 2009 prima amichevole stagionale sul bel campo dell’ OCM Cerro Maggiore.
La squadra seppur rimaneggiata e dopo soli due allenamenti nonostante la sconfitta dimostra di essere maturata e pronta per una stagione di buon livello.
Ma veniamo alla partita, le assenze impediscono ai Mister di fare le prove e le rotazioni volute e dopo un inizio timoroso  e dopo aver sofferto nei primi due tempi la maggior fisicità degli avversari, è nel terzo tempo che la squadra reagisce con forza venendo fuori alla distanza segnando un bellissimo gol e sfiorandone altri.
Alla fine, usciamo sconfitti 1-3 ma con la consapevolezza di poter fare una stagione da protagonisti!

Buon calcio a tutti!

CALCIO E PIOGGIA

Il terzo weekend di settembre è iniziato sabato 18 con i Giovanissimi 2007 contro OCM – Cerro Maggiore. Una partita vinta dai nostri ragazzi con il notevole distacco di 6 reti a 0.

La domenica, giorno di Palio e di pioggia per Legnano, è iniziata con l’incontro al Centro Pertini di Vittuone tra la squadra di casa e i nostri Allievi 2006.

Partiti con un po’ di timore, i nostri ragazzi sono andati subito in svantaggio prima per un errore della difesa e poco dopo per errore del portiere. La partenza non è stata buona ma i nostri 2006 sono riusciti a reagire e sempre nel primo tempo, su un calcio d’angolo ben piazzato, hanno realizzato l’unica rete della partita grazie ad Angelo Gilnikay.

Il primo tempo è termianto sul 2 a 1 per gli avversari ma la partita sembrava aver preso una piega migliore. I nostri ragazzi hanno iniziato il secondo tempo con più grinta e determinazione che purtroppo non è stata sufficiente a portare a un meritato pareggio.

La squadra di casa si è dimostrata una squadra di buon livello ma anche noi, come ha dichiarato il Mister Orlando, stiamo riprendendo la forma fisica. Inoltre Orlando ha sottolineato come in campo i nostri ragazzi dimostrino sempre un comportamento corretto. C’è ancora un po’ da recuperare ma la strada è quella giusta e il Mister è contento di come sono ripartiti i ragazzi.

 

 

Primo impegno di stagione per i Giovanissimi 2008,  impegnati fuori casa contro “Speranza Primule” a​ Garbagnate Milanese.

In una giornata dal clima autunnale con nuvoloni neri, vento ed acqua a far da cornice, si è disputata la prima gara amichevole.
Sin dall’inizio si è capito che avevamo di fronte una squadra ben strutturata con alcuni elementi di spicco che avrebbero fatto la differenza.
Il primo tempo si conclude con un secco 3 a 0 per i padroni di casa, causa qualche errore dovuto anche alla prima esperienza a 11 dei nostri ragazzi.
Per le varie assenze si è dovuto ricorrere all’aiuto di tre elementi provenienti dagli esordienti​ CGSVO 2009, che nel secondo tempo danno una bella mano alla squadra disputando una buona prestazione.
Nel secondo tempo la nostra squadra mostrava la sua voglia di rivincita e grazie ad una punizione di Intili accorciava​ le distanze. Poi la partita continuava in equilibrio con occasioni da entrambe le parti.
Nel finale però i nostri non ne avevano più e negli ultimi minuti subiscono​ la superiorità dell’avversario con un finale di 7-1 per i padroni di casa.
Era la prima uscita stagionale e quindi non si può pretendere di più.. Ci sarà da lavorare molto negli allenamenti ed alla lavagna, ma Mister Croci e Guzzetti​ non demordono e danno la carica ai suoi in vista dei prossimi match.

 

La Terza del CGSVO è stata ospitata ad Arnate da “Gli Amici di Luca”, squadra di veterani che milita nel campionato CSI.  Rispetto alle buone prestazioni delle passate domeniche questa settimana si è registrato un passo indietro dei ragazzi di mister Vallarella, apparsi sin dall inizio un po’ svagati.

Primo tempo che scorre senza troppe emozioni ad eccezione di una nitida occasione per Zanovello e di un gol annullato a Monolo.

Gli avversari controllano bene e al primo errore difensivo, castigano subito gli arancioneri con un bel tiro dal limite che si insacca all angolo basso.

Nella ripresa il copione non muta, nonostante i cambi con i nostri ragazzi sempre poco incisivi in avanti. Partita sospesa a 15′ dal termine a causa di un forte nubifragio, che termina cosi con una sconfitta  per 1 a 0.

Domenica per l’esordio in campionato servirà tutto un altro spirito ed una prestazione decisamente migliore.

A proposito di nubifragio, concludiamo dicendo che il vero protagonista della giornata è stato lui, l’Olona…

LA STAGIONE 2021/2022 è iniziata!

La stagione 2021/2022 del Centro Giovanile Calcio è ufficialmente partita.

In questa bella e ancora parecchio calda domenica gli Allievi 2006 e la Terza Categoria hanno incontrato rispettivamente il Legnarello e il Villa Cortese, disputando partite di allenamento per iniziare a riprendere confidenza con il gioco, dopo la lunga pausa estiva.

I primi a scendere in campo alle ore 11 contro il Legnarello sono stati gli Allievi, che hanno disputato complessivamente un incontro ancora molto incerto.

La squadra di Mister Orlando è partita bene durante i primi 20 minuti ma la fatica si è fatta sentire rapidamente, determinando un peggioramento del gioco.

Nel primo tempo i primi a segnare sono stati i nostri ragazzi con un goal di Turconi ma il Legnarello ha recuperato con un bel tiro da lunga distanza.

Nel secondo tempo, grazie a una punizione ben piazzata di Vacchino, Davide Gallorini è riuscito a segnare il goal del vantaggio.

Quasi a termine dell’incontro l’arbitro ha decretato un rigore per gli avversari, che hanno riportato in pareggio l’incontro.

La partita si è conclusa con un risultato tutto sommato giusto, che ha messo in evidenza il bisogno di allenarsi e riprendere la forma fisica.

Nel pomeriggio, alle ore 16 sul campo comunale di Villa Cortese, la nostra Terza categoria ha affrontato i padroni di casa, che settimana prossima inizieranno il campionato di seconda categoria. L’incontro si è concluso con un buon pareggio di 1 a 1.

Durante un primo tempo un po’ confusionario, il San Vittore è andato in vantaggio con Achraf Benalmouden, grazie a un traversone che ha colto impreparato il portiere del Villa.

Gli arancioneri poi, complici alcune assenze importanti in panchina, hanno subìto le iniziative degli avversari ma, grazie alla buona difesa, sono stati capaci di reggere l’urto.

Sul finale del primo tempo è arrivato il meritato pareggio del Villa Cortese, con una bella azione di squadra.

Nel secondo tempo si è visto un gioco più ordinato da parte del San Vittore e una gara più equilibrata. Entrambe le formazioni hanno avuto alcune occasioni, ma il risultato è rimasto sull’ 1 a 1.

Da segnalare nel secondo tempo il ritorno di Gianluca Mezzanzanica che, a quasi due anni dalla rottura del crociato, è sceso in campo con grande grinta e personalità, contrastando e lottando su ogni pallone!

Bentornato!