SAN MARCO ---  SAN VITTORE OLONA = 0-2

 Ed eccoci alla seconda giornata di questo nuovo campionato impegnati in trasferta  a sfidare i pari età del San Marco di Busto Arsizio. Mattinata frizzante per ricordarci che ormai siamo in autunno ma ideale per giocare a calcio fischio di inizio alle ore 10.00.  La formazione che scende in campo vede la conferma di DUSI in porta– RIZZO a destra e ALMASIO a sinistra con CAPUANO e ROVIDA centrali, ZORZA e BATTISTA centrali , BENELMOUDEN e ZANOVELLO sulle fasce, CORCIULO in appoggio a ROSSINI unica punta. Adisposizione di MR.MAZZOLENI  ci sono MARTIGNONI, MAZZOLI, AMATO, RAIMONDI, TUNESI, DI VITO ,GIANNINI. Pariamo subito forte con un buon possesso  e giro palla e al 5′ ROSSINI spara alto da centro area dopo una bella azione sviluppata sulla destra e rifinita da BENELMOUDEN con un cross rasoterra per la nostra punta. Passano pochi minuti e al 8′ è ZANOVELLO ad impegnare il portiere con un tiro da fuori che l’estremo difensore devia in calcio d’angolo. Calcio d’angolo da cui nasce la rete del vantaggio grazie al perentorio stacco di testa di BATTISTA che insacca imparabilmente ; siamo al 9′ : SAN MARCO — SAN VITTORE OLONA = 0-1 . Passa solo un minuto dal vantaggio e CORCIULO  calcia dal limite dell’area una punizione che dopo alcune deviazioni carambola sul palo senza favorirci nella ribattuta . A questo punto la partita si sviluppa soprattutto a centrocampo senza interventi di nota dei rispettivi portieri. Al 23′ facile intervento in presa alta dell’estremo difensore casalingo su un tiro di ZANOVELLO scagliato da poco fuori area . Purtroppo due minuti dopo, RIZZO deve lasciare il campo per infortunio , al suo posto subentra MAZZOLI. CORCIULO al 26′ sara alto da poco fuori area dopo una bella azione corale. Bisogna attendere il 31′ per il primo intervento di Dusi che sventa in uscita alta un tentativo di pallonetto dell’avanti del SAN MARCO lanciato a rete. Non succede più nulla fino ad un minuto dalla fine quando una punizione dal limite dell’ area a favore dei padroni di casa sfiora il palo alla destra di DUSI che però sembrava essere in traiettoria . Finisce così dopo un minuto, di recupero il primo tempo : SAN MARCO — SAN VITTORE OLONA = 0-1      Inizia il secondo tempo e sembra tutta un’altra partita ; i nostro non riescono più  a giocare palla o rendersi pericolosi. La squadra di casa con un pressing continuo mette in imbarazzo troppo spesso i nostri che complici anche di troppi errori tecnici e anche mancanza di energia soprattutto nell’ultima metà del secondo tempo , non  riescono ad organizzare manovre pericolose. Subiamo inoltre , l’irruenza dei contrasti decisamente ruvidi ma nei limiti del regolamento e anche l’ingresso di GIANNINI al posto di CORCIULO ( 65′) per aumentare la fisicità a metà campo non cambia l’andamento della gara . Il nostro portierone comunque viene chiamato in  causa soprattutto con uscite alte o a terra ad anticipare gli avanti avversari senza dover effettuare interventi fuori dell’ordinaria amministrazione solo al 71′ deve superarsi andando a deviare con un volo alla propria sinistra l’ennesima punizione dal limite calciata sopra la barriera . Quando senbra che le forze dei nostri siano finite a 2′ dalla fine BENELMOUDEN parte sulla destra in contropiede saltando il diretto avversario, arrivato sul fondo crossa al centro dove ZORZA colpisce indisturbato di testa insaccando il gol del raddoppio : SAN MARCO– SAN VITTORE OLONA = 0-2 Dopo tre minuti di recupero  l’arbitro fischia la fine : SAN MARCO — SAN VITTORE OLONA = 0-2     Vittoria meritata visto il primo tempo ma estremamente sudata se solo analizziamo la seconda parte di gara ; tanti errori tecnici , diremmo troppi; scarsa tenuta fisica soprattutto negli ultimi 25/20 minuti , in diversi erano debito di ossigeno e non riuscivano più a coprire le zone di loro competenze ; mancanza di spirito di sacrificio , magari dovuto proprio alla non perfetta forma fisica ma in campo si deve correre anche in copertura e non solo quando stiamo attaccando……Comunque dopo la sconfitta casalinga nella prima giornata ,portiamoci a casa questa vittoria e facciamo tesoro degli errori e delle mancanze mostrate in campo . FORZA RAGAZZI    FIRMATO DIRIGENZA 2002