San Vittore Olona — Uboldese = 1-3

Dopo il turno di riposo di domenica scorsa, nello scontro casalingo di oggi i nostri ragazzi si giocano i tre punti con i parì età dell’Uboldese, formazione reduce da una roboante vittoria nel turno precedente ( 6- 0 con l’Ardor) e che si trova a pari punti in classifica avendo anch’essa ottenuto 2 vittorie nelle prime 4 giornate. Fischio d’inizio alle h.10.00 con la nostra formazione che si presenta in campo con Dusi ( 70′ Martignoni) Mazzoli (63’Raimondi ) Rovida , Capuano,Almasio,Rossini (53’Di Vito) Zorza ( 65′ Tunesi) Battista( 45′ Giannini), Benelmouden, Corciulo,Messina (70’Affro Konin Jean Christ),.Indisponibili Rizzo e Zanovello. Partenza decisamente in salita e dopo solo un minuto passiamo in svantaggio SVO-UBOLDESE = 0-1 . Al 14′ però racciuffiamo il pareggio con Messina SVO-UBOLDESE = 1-1. Il pareggio dura soltanto pochi minuti perchè già al 20′ gli ospiti tornano in vantaggio SVO—UBOLDESE = 1-2.  e cosi si chiude anche il primo tempo con gli ospiti meritatamente in vantaggio. Ad inizio ripresa sembriamo tenere meglio ma la speranza si spegne già al 55′ quando subiamo il terzo ed ultimo goldella partita : SVO—UBOLDESE = 1–3. Da qui alla fine non cambia più il risultato  e dopo 5 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine: SVO– UBOLDESE = 1-3. Questa battuta d’arresto casalinga certo non ci volieva ma una giornata storta può capitare, l’importante è non commettere gli stessi errori, cosa che invece pare succedere troppo frequentemente. Quest’anno la rosa non è più risicata come negli anni passati, le assenze anche di 2 o 3 elementi non possono più condizionare in modo così determinante come in precedenza. Continuiamo e continueremo, invece a ribadire che la partita non si prepara 30 minuti prima di entrare in campo facendo il riscaldamento pre-partita ma inizia già dal Martedì sera quando ci si ritrova tutti insieme per il primo allenamento settimanale eprosegue con l’allenamento del venerdì dove si preparano e si definiscono i dettagli per la partita della domenica e il Mr. disegna la formazione titolare. L’allenamento è la BASE di tutto , senza una buona preparazione non si arriva da nessuna parte e difficilmente usciremo dal rettangolo di gioco consci, di aver fatto e dato il massimo; una buona preparazione , però non è solo qualche corsetta , due dribbling, un passaggio , un colpo di tacco e poi…..”Mister ….partitella??; questi sono alcuni elementi per far funzionare un “meccanismo” delicato come una squadra di calci. Concentrazione, impegno, spirito di sacrificio, costanza e RISPETTO per tutti i componenti della squadra e della società ,NON possono MAI venir meno senza questi ultimi la tecnica e la preparazione fisica non bastano e i risultati poi sono sotto gli occhi di tutti. Può capitare una domenica storta, certo ora cerchiamo di capire dove abbiamo sbagliato , dove possiamo migliorare e, rimanendo uniti come una vera squadra, ripartiamo da qui ripartiamo TUTTI da Martedì all’allenamento, ripartiamo con lo spirito giusto e la voglia di cancellare una pessima prestazione che non ci meritiamo. Lunione fa la forza, quindi……FORZA RAGAZZI.     Firmato Dirigenza 2002